Excite

Zenga al Palermo

Walter Zenga non lascia la Sicilia e passa dal Catania ai 'cuginastri' del Palermo. L'ex Inter ha infatti firmato un contratto di due anni con opzione sul terzo con i rosanero di Zamparini. Il Palermo dopo il divorzio con Ballardini ha superato nelle ultime ore la concorrenza della Lazio ed ha chiuso la trattativa. "Sono felicissimo di averlo preso" le parole del presidente Zamparini "Zenga è un grande uomo e un ottimo allenatore, mi ha colpito la sua determinazione". A questo punto è probabile immaginare che Lotito punti su Ballardini per la panchina della Lazio.

Dopo l'addio di Del Neri, sembrava fosse Ballardini il predestinato a sedere sulla panchina dell'Atalanta. A sorpresa, invece, la dirigenza degli orobici ha ufficializzato l'ingaggio del tecnico del Vicenza Angelo Gregucci (che ieri aveva prolungato il suo contratto con i biancorossi fino al 2010). Questo il primo commento del presidente dell'Atalanta Alessandro Ruggeri circa il nuovo tecnico: "Sono molto soddisfatto. Angelo Gregucci è un allenatore giovane ma che ha già accumulato una buona esperienza, ha idee chiare e tanta voglia di emergere: le qualità che cercavamo per la nostra società. Gregucci ha accolto con entusiasmo le nostre proposte. Ora non posso fare altro che augurgli buon lavoro".

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017