Excite

Zarate manda in B la Reggina

La Lazio festeggia la coccarda tricolore davanti al pubblico amico, interrompe la serie di 4 k.o. consecutivi e condanna la Reggina alla retrocessione in serie B. Ai biancocelesti è bastato un guizzo di Zarate per avere ragione dei calabresi, troppo poco concreti sotto porta.

I biancocelesti hanno brindato così al tredicesimo centro del bomber argentino, in rete verso la metà del primo tempo con un destro che non ha lasciato scampo a Puggioni. La Reggina ha sfiorato il pari nel finale con Brienza prima e Ceravolo poi, ma non è bastato.

Lazio-Reggina 1 0, gli highlights

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017