Excite

Zamparini e i torti arbitrali: 'L'Inter come la Juve'

Maurizio Zamparini è furioso con l'arbitro Romeo di Verona, reo, a detta sua, di aver favorito l'Inter, uscita vincitrice dallo scontro del 'Renzo Barbera' grazie ad una doppietta di Eto' O.

'L'Inter è la nuova Juventus' ha dichiarato un imbufalito Zamparini lasciando la Lega Calcio. 'Siete tutti interisti contenti e a vedervi sorridere sono contento per voi. L'inter è lanuova Juventus, si abituano: quando ci sono rigori e non li danno per loro, non sono mai rigori'.

'C'erano quattro rigori e non ce li hanno dati', aggiunge il presidente del Palermo 'Mi raccomando, l'Inter è come la Juventus come potere mediatico, conosco voi bestiacce, poi dite 'anche loro comprano le partite', eh no.Ieri sera in televisione mi hanno dato del deficiente perchè avevo detto di aver visto quattro rigori. se non li avete visti vuol dire che sono deficiente'.

Già nel dopo partita di Brescia, Maurizio Zamparini se l'era presa con una variabile extracalcistica: 'Mi sembra che il Palermo abbia la stessa malattia dello scorso anno, ovvero è una grande squadra con una grande sfiga. E con la parola sfiga intendo alcune cose: l'ottima prestazione di Sereni, il fatto che il Brescia tre goal nella stessa partita non li farà più e altro... Il rigore? L'arbitro era lì, a tre metri, e non so come abbia fatto a fischiare il fallo. Probabilmente ha visto male perché Munoz non ha toccato il piede di Caracciolo. E' stato l'attaccante del Brescia ad ingannarlo, ma l'errore rimane. E per noi è stato pesante. Ho visto la partita in tv e nessuno nei commenti delle varie emittenti ha fatto risaltare lo sbaglio dell'arbitro, per questo parlo io: siamo stati sfavoriti'.

Maurizio Zamparini, almeno per adesso, sta riconducendo le debacle del suo Palermo ad arbitri e sfortuna. Ma cosa accadrà se i risultati continueranno a latitare? Con il presidnete rosanero non si sa mai. Meglio stare in campana, vero mister Rossi?

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020