Excite

YouPorn si tuffa nel calcio, sul portale i risultati live dei Mondiali: boom di contatti in pochi giorni

  • Getty Images

YouPorn, il portale hard più famoso del mondo lancia una nuova sfida all’utenza, puntando a recuperare da subito le percentuali di visite da record degli anni scorsi, con un’operazione semplice e “rivoluzionaria” allo stesso tempo.

YouPorn in cerca di ambasciatori: clamorosa offerta all'ex compagna di Hollande

Aprendo la strada ad un audace esperimento di fusione tra sesso e calcio, i gestori del popolare contenitore di video a luci rosse su scala internazionale hanno scelto i Mondiali 2014 come veicolo ideale per lo sbarco dello sport all’interno del sito di riferimento dei cultori del porno, mettendo in campo una formula mirata a non perdere contatti durante le partite.

Alla base di tale svolta, il crollo delle visualizzazioni registrato in occasione di match clou del campionato iridato, a partire dalla gara d’apertura Brasile-Croazia che ha causato una picchiata del 70% rispetto ai numeri del periodo precedente, così come in diverse altre serate cruciali della prestigiosa competizione calcistica in corso.

(We are one, l’inno dei Mondiali del Brasile continua ad impazzare in radio e sul web)

Unico rimedio per evitare ulteriori contraccolpi sullo “share” del portale, la garanzia offerta agli utenti di aggiornamenti in tempo reale sui risultati del Mondiale, con una veste grafica innovativa e appetibile, su misura per gli appassionati di pallone.

Dagli ottavi in poi, il servizio è di fatto già stato introdotto, con effetti non indifferenti sulla media di contatti della prima fase del torneo brasiliano: lo stratagemma delle bandierine da selezionare per ricevere in sovraimpressione il live dei match, con punteggi e marcatori degli incontri tra le varie nazionali impegnate nel rush finale della World Cup calcistica edizione 2014.

Appuntamento, per gli inguaribili appassionati di sport e sesso, alle due semifinali dell’8 e 9 luglio, quando milioni di spettatori di ogni provenienza geografica resteranno incollati davanti alla tv per vedere lo spettacolo del grande calcio ed una fetta del popolo della rete sceglierà un canale “alternativo” per rimanere aggiornato sull’andamento dei Mondiali.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020