Excite

Joseph Cala-Lecco, nuova beffa dopo Salerno

Forse a qualcuno il nome di Joseph Cala non dirà niente, altri, più attenti, ricorderanno le peripezie di questo folkloristico imprenditore italo-americano, già in procinto di acquistare la Salernitana nel 2011.

Non se ne fece più niente, perché Cala, alla fine dei conti, non sborsò neanche un euro dei tanti milioni promessi, lasciando il club granata in balìa del fallimento che poi si concretizzò pochi mesi più tardi. Una perla su tutte del periodo trascorso nella città campana: "De Laurentiis è fesso perché ha speso tutti quei milioni per Cavani, noi i Cavani ce li produrremo in casa...".

In questi giorni Cala ci sta riprovando con il Calcio Lecco, club di serie D. Ieri sera si è scatenato il parapiglia in occasione della presentazione della squadra, che ha visto il ferimento di tre calciatori dopo un assalto di alcuni tifosi. Il club è in difficoltà economiche, il nome di Cala non convince, ma a chi vuole cacciarlo, in camicia sudatissima, dice: "Dovete darmi 100mila euro...".

Ci si domanda: com'è che questo personaggio, a cadenza più o meno annuale, bazzica società quasi fallite per poi sparire nel nulla, almeno fino ad una nuova avventura? Cosa c'è dietro tutto questo?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019