Excite

Video, giocatore aggredisce guardalinee

Siamo nel campionato rumeno. A Ionel Ganea, centravanti del Timisoara, viene fischiato un fallo di gioco su segnalazione del guardalinee. L'arbitro gli sventola il secondo giallo e per il giocatore la gara finisce lì.
Purtroppo, però, Ganea decide di farsi giustizia da solo e, come un ossesso, si scaglia contro l'assistente, aggredendolo fisicamente.

In un filmato si vede il calciatore mentre afferra per la gola il guardalinee, cercando di buttarlo a terra.
Per fortuna intervengono i suoi compagni di squadra che a stento riescono a trattenerlo.

Ganea ora rischia da 16 a 24 giornate di squalifica. La decisione della federazione verrà presa domani.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017