Excite

Vargas – Spinesi: gol, baci e polemiche

“Quanto caos per un segno d'affetto. Io e Spinesi siamo amici veri e lo dimostriamo così. Mica c'è da scandalizzarsi, dai!” E’ stato questo il commento del peruviano Vargas all’indomani del bacio dato al compagno di squadra subito dopo il gol che ha regalato al Catania la qualificazione alle semifinali di coppa Italia.

Un gesto che ha suscitato tanto clamore, troppo, secondo gay.it “L’episodio è successo il 30 gennaio- si legge sul sito- sono passati quindici giorni e se ne parla ancora”. “Il bacio in bocca tra Vargas e Spinesi? Non mi sembra il modo peggiore di esultare. C'è anche il trenino, che è peggio...” è l’opinione di Ciro Ferrara, “Come dire che un bacio è il male minore, ma pur sempre un male”, commenta il portale.

Eppure quello tra Vargas e Spinesi non è il primo episodio del genere. Come ricorda “Gay.it”, nel 2001 ci fu un altro bacio-scandalo nel mondo del calcio, quello tra Carlo Nervo e Claudio Bellucci, all’epoca dei fatti entrambi giocatori del Bologna. “Era un Bologna-Brescia, nel mio primo anno qui” racconta Claudio Bellucci “Nervo fece un gol mondiale - continua l'attaccante -, in sforbiciata, talmente bello che lo baciai. Lo baciai sul naso, ovvio, poi nel caos del momento scivolammo e il bacio finì sulla bocca, e scoppiò un casino”

"E l'amore scoppiò tra Vargas e Spinesi"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017