Excite

Un Balotelli per il Napoli

Troppo caos attorno a Enock Barwuah, fratello del ben più famoso Mario Balotelli. Centrocampista esterno 17enne, Enock avrebbe dovuto sostenere ieri un provino per la primavera del Napoli. Tutto rinviato a data da destinarsi per la fuga di notizia ed il conseguente clamore intorno al giovanotto di belle speranze, che la società azzurra ha preferito preservare da invadenze mediatiche.

Enock è il fratello naturale di Mario. Risiede in provincia di Brescia, dove ha vissuto per qualche anno insieme all'ex attaccante interista, prima che questi venisse adottato dalla famiglia Balotelli. Nato da immigrati ghanesi, ha doppia nazionalità.

'Da piccoli io e Mario giocavamo insieme, poi le nostre strade si sono separate. Anche tatticamente non siamo simili: io giostro più sulla fascia sinistra e mi piace fare assist più che concludere. Certo, entrambi abbiamo caratteristiche offensive' ha raccontato Enock all'Ansa 'Con il Sorrento ho fatto bene ma il mio sogno è vestire la maglia del Napoli, anche Mario mi ha parlato molto bene di Napoli: mi chiama tutti i giorni, sa del provino e mi ha detto di stare tranquillo e che Napoli sarebbe la città giusta per me. E poi Lavezzi è il mio idolo e il giocatore a cui mi ispiro. Mario mi sta chiamando tutti i giorni, sa del provino, mi dice che Napoli sarebbe la città ideale per me, segue e mi chiede di impegnarmi e di star tranquillo'.

L'anno scorso Balotelli jr ha giocato nelle giovanili del Carpenedolo (Seconda Divisione). Ha già effettuato un provino, egregio, con il Sorrento e adesso è pronto a conquistarsi la maglia azzurra. La sua fuga verso il meridione ha fatto storcere però il naso a Maurizio Viola, presidente del Carpendolo. 'Il nostro obiettivo è quello di valorizzare i giovani, quindi se ci avesse chiesto il permesso di andare a provare con club più prestigiosi non gliel'avremmo di certo negato. Non capisco perché sia stato fatto tutto di nascosto'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020