Excite

Tutti pazzi per Bale

Gareth Bale è l'uomo mercato del momento. L'esterno sinistro gallese in forza al Tottenham è balzato agli onori del calcio europeo dopo la tripletta-fotocopia a San Siro che non ha tolto punti all'Inter ma ha regalato, quelli sì, tanti rimpianti ai club italiani. Ecco perchè.

MILAN E NAPOLI - Sia rossoneri che azzurri seguivano il 21enne laterale. Galliani ha spiegato di aver segnalato il giovanotto 'già dai tempi in cui giocava a Southampton', in Championship, la serie B inglese. 'Potevamo prenderlo già allora o qualche tempo più tardi, quando era falcidiato da infortuni che non gli permettevano di giocare tantissimo.Adesso il prezzo è alto'.

Stesso discorso, parola più, parola meno, del presidente napoletano Aurelio De Laurentiis. 'Bale lo potevamo prendere a gennaio spendendo 8 milioni, adessone ne vale 20, troppo. Potevamo fare un affare, ma qui non siamo al mercato delle vacche'.

INTER E JUVE - Il prezzo di Bale si è ulteriormente impennato dopo lamagica prestazione di Milano. Il prezzo, insomma, appare fuori portata per le casse di qualsiasi club italiano. Inter e Juventus ci avrebbero fatto anche un pensierino, ma, ultime sessioni di mercato docet, i top players viaggiano sempre più al largo della serie A. Probabile a questo punto che Gareth si trasferisca in una grande d'Inghilterra, o Spagna, dove il Real potrebbe costruire ponti d'oro per farlo approdare alla corte di Mou.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019