Excite

Tragedia nel calcio: muore a 20 anni la giovane promessa Junior Malanda

Triste lutto nel mondo del calcio: ha perso la vita in Germania Junior Malanda, 20 anni, centrocampista del Wolfsburg e del Belgio, deceduto a seguito di un incidente d'auto nei pressi della città di Bielefeld, nella Renania settentrionale-Vestfalia.

Suicidio shock: è morto Enke, n° 1 della nazionale tedesca

Nato il 28 agosto 1994 a Bruxelles, giovane promessa del calcio belga con all'attivo già 15 presenze e 2 gol con la rappresentativa under-21, Malanda, stando a quando fa sapere la testata tedesca Bild, non guidava la Volkswagen Tuareg che sulla Bundesautobahn 2 a Porta Westfalica, a causa dell'alta velocità, ha iniziato a sbandare finendo la sua corsa contro un albero. Il talento, portato tra i professionisti dallo Zulte Waregem prima di passare nel club della Volkswagen, era infatti seduto sul sedile posteriore, ma l'impatto è stato duro al punto da farlo saltare fuori dall'abitacolo e rendere fatale il tragico incidente.

Isaac Akuetteh, 15enne calciatore del Milan in coma dopo un incidente: investito dal treno

Per il ragazzo, che stava andando ad aggregarsi alla squadra per il tour sudafricano che sarebbe durato fino al 18 gennaio (la pausa invernale della Bundesliga finisce il 3 febbraio), è arrivato il cordoglio dell'intero mondo del calcio, a partire da tanti calciatori del campionato tedesco, o ex come il neo-interista Shaqiri.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020