Excite

Totti: "A Lippi devo molto"

A ritmo serrato, è ripreso il tormentone Totti-Nazionale. La telenovela nata proprio durante la gestione Donadoni, conosce ora una seconda e quanto mai avvincente serie perchè il capitano giallorosso sta vivendo una stagione molto prolifica, il fascino di un Mondiale non lascia indifferente nessuno e soprattutto, perchè, sulla panchina azzurra c'è Marcello Lippi, un ct con il quale il numero 10 romanista ha un rapporto di "stima reciproca".

Ed ecco che, registrata l'apertura dei compagni di squadra (Da Buffon, Cannavaro a De Rossi il coro è stato "Non ci opporremo, la scelta è del mister"), il bomber della Roma manda un messaggio chiaro all'ex bianconero dalle pagine della Gazzetta: "A lui devo molto, dipenderà dalle sue scelte e come sto".

Tradotto: se ad aprile-maggio, Totti avrà una buona condizione fisica, la convocazione per il Sudafrica è praticamente assicurata. Lippi, infatti, non rinuncerà di certo al contributo di un suo Campione del Mondo.

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020