Excite

Torino-Juve, bomba carta causa 11 feriti tra i tifosi granata. Marotta: "La colpa è dei giornalisti"

  • Getty Images

Una bomba carta lanciata dai tifosi della Juventus nel settore occupato dai supporters del Torino ha causato 9 feriti, di cui due trasportati in codice rosso all'ospedale Le Molinette. Secondo quanto riferiscono le forze dell'ordine, l'episodio è accaduto all'inizio del derby, nel corso di un reciproco lancio di oggetti e di petardi. L'Ansa ha riferito che solo uno dei due tifosi in codice rosso resta tuttora ricoverato.

La bomba carta esplode nella curva del Torino

Ma, aldilà dell'episodio della bomba carta che rischiava di avere conseguenze ben più gravi, è stato in generale un derby molto difficile sotto il piano dell'ordine pubblico.

Pullman della Juventus assaltato, il video

Le prime avvisaglie già in mattinata, quando il corteo dei tifosi bianconeri, giunto in Corso Unione Sovietica, è stato affrontato da un gruppo di supporters del Torino. Si è verificato un lancio reciproco di oggetti, mentre l'intervento di polizia e carabinieri ha evitato che gli incidenti proseguissero oltre.

PULLMAN DELLA JUVE ASSALTATO - Il pullman della Juventus, giunto in via Filadelfia, a poca distanza dallo stadio Olimpico, è stato letteralmente assaltato da decine di tifosi granata. Lancio di sassi ed uova che ha provocato danni solo al veicolo, che ha raggiunto l'impianto ammaccato e con un vetro, esterno, infranto. Nessuna conseguenza per calciatori e staff bianconero.

Champions League, la semifinale è Juventus-Real Madrid

A fine partita, un'altra bomba carta è stata scagliata dal settore occupato dai tifosi bianconeri verso la Curva Primavera, in cui c'erano ancora alcune centinaia di persone. Il lancio ha causato altri tre feriti.

MAROTTA: "COLPA DEI GIORNALISTI"- Il bilancio totale degli scontri parla di 11 feriti e cinque arresti. "L'assalto al nostro pullman è stato qualcosa di deplorevole. Il clima purtroppo è esasperato da certi giornalisti e certi editoriali che parlano continuamente male di noi". Il riferimento, sostiene 7Gold, è ad un articolo di Gianpaolo Ormezzano, giornalista dal cuore Toro, che ha parlato di Juventus favorita in Champions League dopo il rigore a favore ricevuto nella gara d'andata dei quarti contro il Monaco.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020