Excite

Torino, ecco mister X

Svelata l'identità di mister X, l'uomo che starebbe trattando con Urbano Cairo per l'acquisto del Torino. Si tratta di Raffaele Ciuccariello, imprenditore di origni pugliesi, grande tifoso granata, che avrebbe ereditato 100 milioni di euro. Una cifra con la quale vuole comprare il Toro, portarlo in Champions, costruire uno stadio o acquistare l’Olimpico.

Ciuccariello è nato a Lucera, in provincia di Foggia, il 7 feb­braio del 1941. Emigrante in Arabia Sau­dita, a Londra, in Germania. Da una quarantina di anni risie­de in Piemonte Da qual­che tempo ha cambiato casa, indirizzo e vetta, davanti agli oc­chi: non più il prodigio dell’Antonelli, ma l’ombra del Monvi­so. Ha 8 figli, un nono è mancato.

L'eredità di 100 milioni di cui disporrebbe Ciuccariello è un vero mistero. I parenti più stretti non ne sapevano nulla "Già, mica dicevo le cose", confida a Tuttosport "facevo solo capire che la nostra vita sarebbe cambiata, a un certo punto. Ma ai figli, alle nuore, ai generi ripetevo da 12 anni che un giorno la famiglia avrebbe fatto un salto, avrebbe modificato la vita. Dicevo: diventeremo ricchi, noi".

Ciuccariello avrebbe erditato l'ingente somma da uno Zio d'america. Un pò il sogno di molti: "Un parente lontano. Nessuno rivendicava nulla. Il problema è che in Italia i soldi vanno al Vaticano o allo Stato, quando non ci sono eredi. O al Cottolengo di Torino, lì, dove tengono i ma­lati. Ma qui no. Qui c’era Raffaele Ciuccariello. E Raffaele Ciuccariello non si fa mica fregare i soldi".

"Divenni tifoso del Toro quando ci fu la tragedia di Superga", spiega Ciuccariello "Poveri ragazzi, tutti morti. Ci piansi sopra. Ero un bambi­no. Metterò tanti luci sulla la­pide, lassù vicino alla Basilica. E quando tutti i lumini si ac­cenderanno, piangerò di commozione".

"Ho le banche dietro, due o tre banche" replica Ciuccariello quando Marco Bonetto di Tuttosport gli fa notare che 100 milioni sono perfino pochi per tutti i progetti che ha in mente "Saprete tutto, un giorno. Lo chiamo io Cairo al telefono. Voglio vedere se non mi molla il Toro, quan­do gli offrirò tutti ’sti soldi. E quello che avanza va per la campagna acquisti. Anche in B, se il Toro va in B".

"C'è gente che parla dei miei fallimenti, ma chi non ha avuto protesti in vita sua? Ho soldi. Tanti soldi. Farò un'offerta a Cairo che nemmeno se lo immagina" dichiara ancora Ciuccariello "L'anno prossimo faccio 50 anni d matrimonio e voglio festeggiare con lo scudetto. E Cairo Cederà. E se non dovesse farlo mi compro il Novara o il Foggia. Entrerò nel calcio. Come Berlusconi".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017