Excite

Toni ko, Nazionale a rischio

E anche Luca Toni finisce in infermeria.
Il bilancio del bomber nostrano nella vittoria del Bayern Monaco contro l'Hannover per 3-0 parla chiaro: un palo, un gol e uno stiramento. Il tutto in soli 28 minuti di gioco.

Se l'armata bavarese esulta per il primato solitario in classifica della Bundesliga, Donadoni avrà un altro problema da risolvere.
Per fortuna sembra che lo stiramento sia curabile in pochi giorni. Toni contro la Francia il prossimo 8 settembre dovrebbe esserci.

L'ex attaccante della Fiorentina è stato protagonista ancora una volta contro l'Hannover cogliendo prima un palo di testa e poi finalizzando al meglio un bell'assist di Schweinsteiger (tiro secco in diagonale).

Nel momento dello scatto sull'azione vincente, però, Toni sente tirare la coscia destra ed è costretto a lasciare il campo. L'infortunio del bomber preoccupa il Bayern che la prossima settimana va in trasferta ad Amburgo ed è già privo di Klose, Podolski e Schlaudraff.

Il raddoppio del Bayern è stato realizzato al 69' da Van Bommel con un destro potente sotto l'incrocio dei pali.
A chiudere definitivamente i giochi, poi, è stato Altintop, protagonista di un'azione personale conclusa con un sinistro magnifico.

In Bundesliga il Bayern dopo 3 giornate guida da solo a quota 9 punti, 10 gol fatti e nessuno subìto.

Gli highlights del match e l'infortunio di Toni

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017