Excite

De Laurentiis: Juve-Napoli a Pechino l'11 agosto

  • Infophoto

Dopo smentite, minacce,finalmente la supercoppa italiana ha una sede ed una data. Si giocherà a Pechino, nello stadio "a nido d'uccello" conosciuto durante le Olimpiadi del 2008, il prossimo 11 agosto. Manca ancora un orario "ma l'accordo si troverà", ha commentato Aurelio De Laurentiis.

Sul tema i due club finalisti di coppa Italia si erano scontrati qualche settimana fa. Da un lato la Juve, che voleva evitare la lunga trasferta cinese (al contrario degli azzurri, a caccia di nuovi mercati in cui far splendere la sua "N") preferendo il nuovo Juventus Stadium, dall'altro il Napoli che voleva giocare il 25 agosto.

"Andrea Agnelli è una persona per bene" aveva dichiarato qualche giorno fa il numero uno della società campana "e troveremo una intesa, ma se così non dovesse essere, allora vorrà dire che per quest'anno la supercoppa non si giocherà".

Alla fine l'accordo è arrivato, con la Juventus che ha rinunciato alla sua sede preferita ed il Napoli alla data che aveva indicato (l'11 agosto gli azzurri con molta probabilità non avranno a disposizione Edinson Cavani, inserito fra i 32 preconvocati della nazionale olimpica uruguagia impegnata a Londra).

Resta in piedi l'enigma orario. A riguardo il presidente partenopeo è apparso sereno. "La Juve vorrebbe giocare alle 19 o alle 20, ora locale, noi alle 21 in modo che la partita venga trasmessa alle 15 italiane".

I due club si giocheranno dunque quella che è già considerata la rivincita della finale di coppa Italia del 20 maggio scorso, terminata con il punteggio di 2-0 in favore del Napoli con reti di Cavani e Hamsik.

Ma non mancherà un occhio al mercato. La Juve è sempre a caccia di un top player e spifferi danno i bianconeri tutt'altro che arresi rispetto alla prospettiva Cavani: sarebbero pronti 40 milioni più il cartellino di Matri.

Da Palermo sull'argomento si è espresso anche il presidente rosanero Maurizio Zamparini, ex boss di Cavani. "Lo conosco, è attaccato ai soldi, non escludo che vada via già in questa sessione di mercato".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017