Excite

Speciale mercato, gli affari dell'8 gennaio: Borini-Parma, tutti pazzi per Maccarone

Finalmente quest'anno il calciomercato invernale sta regalando continui ed improvvisi colpi di scena in Serie A. Ieri è stata la giornata di Luca Toni alla Juventus mentre oggi continuano a muoversi moltissime società alla ricerca di rinforzi.

Calciomercato Juventus: dopo Toni un'altra punta? Ecco i nomi

Letteralmente scatenato il Genoa di Preziosi che sta facendo una vera e propria rivoluzione: l'addio di Toni dovrà essere ovviamente bilanciato e la società ligure è alla ricerca di un degno sostituto. Sempre calda la pista che porta a Floro Flores dell'Udinese che piace pure alla Fiorentina (alla ricerca di un sostituto di Adrian Mutu). Altri nomi che si fanno in entrata per il Genoa sono quelli di Boselli del Wigan e di Ze Eduardo del Santos, considerando che entro metà gennaio dovrebbe diventare comunitario.

Speciale Calciomercato Serie A: l'elenco di tutti gli affari conclusi

Federico Macheda sta attendendo soltanto il fax da Manchester per diventare ufficialmente il nuovo attaccante della Sampdoria ma nel frattempo ieri ha svolto la prima seduta di allenamento con i nuovi compagni. La squadra di Garrone è sempre molto attiva in tema punte e segue con molta attenzione Massimo Maccarone che è cercato da altre 3 squadre di Serie A: parliamo di Chievo, Cesena e Fiorentina.

Molto attivo il Parma di Ghirardi che ha trovato l'accordo per Fabio Borini, 19enne attaccante del Chelsea che dovrebbe arrivare in Emilia la prossima settimana insieme a Nwankwo, direttamente in prestito dall'Inter. Continua la telenovela Lazio-Santa Cruz con la società di Lotito che attende che possano abbassarsi le pretese del Manchester City, specialmente dopo l'arrivo ufficiale di Dzeko e la necessità di cedere gli elementi in esubero come il paraguiano.

Quasi fatta per lo scambio tra Lecce ed Atalanta Corvia-Ardemagni ma sarà fondamentale la posizione del tecnico De Canio che, dopo il ko interno nel derby pugliese con il Bari, è pericolosamente a rischio esonero. Il Cesena, infine, dopo aver ufficializzato ieri gli arrivi di Dellafiore e Calderoni, potrebbe effettuare un doppio scambio con il Palermo: in Sicilia andrebbero Parolo e Budan, in Romagna arriverebbero Maccarone e Kasami.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017