Excite

Speciale mercato, gli affari dell'11 gennaio: Ronaldinho al Flamengo, Fiorentina su Miller

Con questa completa e toccante nota apparsa sul sito ufficiale del Milan la società rossonera saluta Ronaldinho che si trasferisce da stamattina ufficialmente in Brasile al Flamengo: 'Dalle 21.15 del 15 Luglio 2008, il momento dell'annuncio ufficiale da parte di questo Sito ufficiale di Ronaldinho rossonero, a oggi sono trascorsi due anni e mezzo. Nel mezzo 95 partite, 26 gol, 25 assist. Le perle? I gol all'incrocio contro Braga e Portsmouth, gli assist a Pato, il gran tiro al volo che sembrava indirizzare in positivo il doppio confronto di Champions League con Manchester United e molte altre giocate. Adesso Ronaldinho cambia strada, resta rossonero ma le strisce della sua maglia non saranno più quelle verticali del Milan, bensì quelle orizzontali del Flamengo. Bene così, se Ronaldinho, 'Sarà sempre un fratello' ci ha detto Pato domenica pomeriggio dopo Milan-Udinese, sarà felice. Di lui il Milan conserva un ottimo ricordo. La trattativa e la cessione sono avvenute in clima cordiale e amichevole. Tutto l'ambiente rossonero lo saluta con stima e con affetto, Ronaldinho lascia in tutto il Milan quelle sensazioni molto ben confermate dal comunicato ufficiale della cessione: A.C. Milan comunica di aver ceduto a titolo definitivo al Clube de Regatas do Flamengo il calciatore Ronaldinho cui va il ringraziamento della Società per le eccellenti prestazioni effettuate e l’augurio per un futuro di carriera ricco di successi e soddisfazioni'.

Speciale Calciomercato Serie A: l'elenco di tutti gli affari conclusi

Giornata di saluti e di cessioni in casa Milan visto che sempre nella giornata odierna è arriva la notizia del prestito al Twente del 28enne difensore statunitense Oguchi Onyewu che giocherà fino al termine della stagione con il club olandese. Società rossonera che sta cercando di chiudere già per gennaio con l'acquisizione del centrocampista del Cagliari Lazzari, acquisto molto caro al tecnico Allegri che già ha allenato il calciatore l'anno scorso in terra sarda.

Calciomercato Inter, Sanchez può arrivare a gennaio: ecco la strategia

David Trezeguet è in cerca di una squadra e sembrerebbe aver dato mandato al suo agente Caliendo di trovare un club in cui giocare da gennaio: questo perchè l'Hercules sta attraversando un difficile momento a livello economico e sembra non poter soddisfare dunque le richieste dell'ex attaccante della Juventus. Su di lui potrebbe piombare clamorosamente a sorpresa proprio l'Inter di Moratti che è alla ricerca di un attaccante che possa giocare anche in Champions League (su questo punto si spiega il no a Cassano) e che possa inoltre mettere un pò di pressione e di sana competizione all'interno del reparto offensivo nerazzurro che, dopo la partenza di Balotelli, è praticamente rimasto con i soli Milito, Eto'o e Pandev.

La Fiorentina punta Kenny Miller: scopriamo chi è (video)

Sempre attivo il Genoa che sta cercando di chiudere in uscita Rudolfal Bari per poi concentrarsi sui rinforzi nel reparto offensivo con il sogno Adrian Mutuche dovrebbe restare tale e i nomi di Ze Eduardo e Boselliche continuano a circolare a Genova. Indaffarata anche la Fiorentina che dopo aver preso Neto sta cercando di regalare qualche rinforzo al tecnico Mihajlovic visto l'addio di Mutu: Behrami è sempre molto vicino dal West Ham mentre il nome nuovo è quello di Kenny Miller, 31enne punta dei Rangers, che arriverebbe a Firenze per meno di 2 milioni di euro a fare il vice-Gilardino.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019