Excite

Speciale mercato, gli affari del 6 gennaio: divorzio Mutu-Fiorentina, Mancini all'Atletico Mineiro

'La pazienza termina qui': è questo il pensiero della Fiorentina che ha deciso di abbandonare definitivamente Adrian Mutudopo l'ennesimo episodio che stavolta non sarà perdonato. Durante l'allenamento di ieri il 31enne attaccante romeno ha improvvisamente lasciato la seduta senza dare nessuna spiegazione.

Calciomercato gennaio 2011, l'elenco di tutti gli affari

Immediata la risposta del club arrivata attraverso una nota sul sito ufficiale del club viola: 'Il Calciatore Adrian Mutu ha oggi unilateralmente e senza dare alcuna giustificazione abbandonato la seduta di allenamento. Tale improvvisa decisione, che provoca anche un danno agonistico alla società Fiorentina, atteso che il mancato odierno allenamento rende non convocabile il calciatore per la delicata trasferta di Bologna, ha fatto seguito ad un incontro tra la Società ed il rappresentante del giocatore nel quale si è discusso del futuro di quest’ultimo. Tale atto di insubordinazione e di mancato rispetto della Maglia e della Squadra, buon ultimo di una sequela di comportamenti analoghi costantemente perpetrati dal calciatore Mutu, costringono la società Fiorentina a riservarsi ogni azione in ogni sede, federale e civile' Su di lui sono piombate subito Cesena e Bologna che avrebbero voluto prenderlo a parametro zero, ma la Fiorentina è stata chiara: vuole monetizzare la sua cessione. Torna dunque d'attualità l'ipotesi Galatasaray.

Nel frattempo si avvicina Valon Behrami, esterno del West Ham, per il quale il ds viola Corvinto ha offerto 2,5 milioni di euro più bonus per un totale di circa 4 milioni di euro. La richiesta della società inglese è di 6 milioni di euro: le parti si riaggiorneranno in questi giorni con il Genoa di Preziosi pronto ad inserirsi in caso di problemi d'accordo.

Nel frattempo il presidente dell'Atletico Mineiro, Alexandre Kalil, ha annunciato con un messaggio su Twitter l'ingaggio di Amantino Mancini dall'Inter. Il numero uno della società brasiliana non ha specificato le modalità di arrivo del calciatore brasiliano ex Roma ma ha scritto che arriverà per tutta la stagione 2011. Si tratta di un ritorno per Mancini visto che già ha militato con la maglia dell'Atletico Mineiro dal 1999 al 2002.

L'Inter sembra aver puntato il trequartista del Santos Ganso mentre l'Udinese ha chiuso tre operazioni minori in uscita: Ighalo è andato in prestito al Granada, Berget allo Strømsgodset e Rossini al Sassuolo. Federico Macheda infine è atterrato in Italia direttamente da Manchester pronto a raggiungere Genova per effettuare le visite mediche e firmare dunque il contratto che lo vedrà giocare in prestito per sei mesi alla Sampdoria di Garrone.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020