Excite

Speciale mercato, gli affari del 12 gennaio: Gonzalez-Palermo, Sculli tra Lazio e Fiorentina

Tutto ruota intorno a Giuseppe Sculli: il centrocampista del Genoa è al centro delle trattative di scambio che la società di Preziosi sta intavolando con Fiorentina e Lazio. Entrambe le compagini sono interessate al 29enne esterno rossoblu e stanno vagliando l'offerta migliore per arrivare a concludere l'affare: con la Fiorentina si parla addirittura di un doppio scambio che vedrebbe Sculli e Criscito finire in viola in cambio di Mutu e D'Agostino; situazione differente con la Lazio visto che il Genoa è interessato a Foggia e Bresciano con Sculli che andrebbe dunque a fare da contropartita tecnica.

Speciale Calciomercato Serie A: l'elenco di tutti gli affari conclusi

Situazione da definire dunque mentre nel frattempo la società ha chiuso l'accordo con Mauro Boselli del Wigan e attende di completare l'attacco, letteralmente rivoluzionato in questo mercato di gennaio. La Sampdoria intanto, dopo l'arrivo di Federico Macheda dal Manchester United, ha deciso di cedere Guido Marilungo all’Atalanta a titolo definitivo. Il 21enne attaccante blucerchiato passa dunque alla compagine di Colantuono per 5 milioni di euro.

La Juventus è ufficialmente alla ricerca di un attaccante vista la grande situazione d'emergenza in cui si trova attualmente confermata dal dg bianconero Beppe Marotta: 'Ogni giorno si rincorrono voci diverse per quanto riguarda il mercato. Sappiamo che abbiamo una situazione di difficoltà in attacco - conferma Marotta - E' venuto a mancare Quagliarella, il nostro goleador, un'assenza pesante. Il nostro obiettivo è sostituirlo. Se abbiamo fatto un'offerta per Diego Forlan? Posso solo dire che cercheremo di valutare fino alla fine il meglio che può offrire questo mercato'

Calciomercato Inter, gli sviluppi nella trattativa per Sanchez

Dopo il comunicato ufficiale della Fiorentina di qualche giorno fa, Alberto Gilardino conferma di voler restare viola fino a giugno: 'La società nei miei confronti è stata molto chiara e io sono felice di restare, voglio ancora dare tanto a questa maglia, voglio finire la stagione al meglio, poi vedremo. Da qui a giugno mancano 5 mesi, non so cosa accadrà, non posso saperlo. Ovvio che quando fai bene in un club importante come la Fiorentina finisci al centro dell'attenzione di società titolate - spiega l'attaccante viola - Da quando sono qui mi hanno accostato al Lione, al Marsiglia, alla Juventus, non sono ipocrita, tutto questo mi ha fatto piacere. Ma da qui a dire che ho cambiato procuratore perché volevo andare alla Juve ce ne corre. Ripeto, ora per me conta il presente'.

Mentre il presidente del Genoa Preziosi conferma il proprio interesse per Adrian Mutu ('Abbiamo chiesto Mutu? Siamo al balcone come gli altri, Mutu è un giocatore che non può non interessare, potrebbe anche essere una opportunità, ma non ci siamo parlati con la Fiorentina), quello del Palermo Zamparini ha chiuso per Pablo Andres Gonzalez, 25enne attaccante rivelazione del Novara con cui ha già realizzato 11 reti in 19 gare: alla società piemontese andranno la metà di Ujkani e Morganella più un conguaglio economico.

Il Bologna punta Federico Rodriguez del Penarol valutato 4 milioni di euro con il Chievo che ha proposto al Bari uno scambio tra Bentivoglio che andrebbe in Puglia e Pulzetti che finirebbe in Veneto. Lazzari è sempre vicino al Milan mentre si è raffreddata la pista Miller per la Fiorentina che è ancora alla ricerca del dopo Mutu. Maccarone e Floro Flores sono sempre al centro delle attenzioni di molti club in Serie A: su tutti Cesena, Sampdoria, Fiorentina e Bari con il Genoa sempre alla finestra. Fabio Borini è vicinissimo al Parma che sta valutando se prenderlo subito a gennaio oppure posticipare l'acquisto per giugno.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020