Excite

Speciale Calciomercato gennaio: ecco come cambia la Serie A

Una settimana al via quando già sono stati conclusi o stanno per chiudersi i primi accordi del 2011. Le date della sessione invernale sono il 3 gennaio 2011 per l'apertura ed il 31 gennaio 2011 alle ore 19 la chiusura in un mercato dove i colpi a sorpresa potrebbero essere molti considerando che l’Inter Campione del Mondo ha assoluto bisogno di rinforzi in una rosa falcidiata dagli infortuni, con il neo tecnico Leonardo che si accorderà con Branca per decidere le strategie nerazzurre.

Calciomercato gennaio 2011: tutte le novità aggiornate ora dopo ora

La sede del calciomercato invernale sarà, come di consueto, l’Ata Quark Hotel di Milano dove verranno concluse tutte le trattative che già sono in corso da settimane.

Colpo di sicuro prestigio che può completare ancor più l’attacco rossonero è senza dubbio quello che porta il nome di Antonio Cassano, talento barese proveniente dalla Sampdoria ed ex di Roma e Real Madrid. Cassano al Milan rappresenta una scommessa ad alto rischio ma praticamente a costo zero considerando il divorzio avvenuto tra l’attaccante e il patron blucerchiato Garrone. Ma il mercato di gennaio vedrà impegnati tutti i club di Serie A pronti a rinforzarsi per completare le rose in vista della seconda parte di stagione.

Mercato di gennaio: chi ha più bisogno di rinforzi? Vota il nostro sondaggio

Il Bologna, con l’arrivo della nuova proprietà, cercherà di trattenere tutti i big, partendo proprio dalla riconferma del bomber Marco Di Vaio. Aria di rivoluzione in casa Fiorentina dove gli scontenti Gilardino e Mutu potrebbero essere sostituiti dalla strana coppia gol Amauri-Maxi Lopez con il peruviano Vargas cercato da molti club europei. Il Brescia di Beretta è alla ricerca di un metronomo a centrocampo e il nome più caldo sembra essere quello di Fabio Liverani mentre in avanti potrebbe cambiare aria Andrea Caracciolo con Diamanti pressato dalla Sampdoria che cerca un sostituto degno di Cassano.

In casa Roma si lavora ad uno scambio tra Pizarro (ormai ai margini della formazione titolare giallorossa) e Sculli (esterno d’attacco richiesto da Ranieri) ma bisogna piazzare ancora in uscita Okaka, Julio Baptista, Cicinho e Doni (che però ha un ingaggio molto alto difficile da digerire per molte squadre). La Lazio cerca una punta forte fisicamente e, dopo aver perso Hugo Almeida passato al Besiktas, sta sondando il terreno per Santa Cruz (già vicino in estate) e Miroslav Klose (attaccante del Bayern Monaco che si è offerto ai biancocelesti). Molto attivo il Lecce che ha praticamente concluso tre acquisti: si tratta di Santacroce del Napoli, Tomovic del Genoa e Pettinari del Siena.

Calciomercato Juventus: Marotta svela i segreti bianconeri

L’Inter chiuderà a breve per Andrea Ranocchia, centrale difensivo del Genoa che andrà a sostituire l’infortunato Samuel al fianco di Lucio mentre in avanti si parla insistentemente del sogno Kakà che potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto fissato a giugno ma per ora le parti sono ancora lontane. Difesa da sistemare per il Napoli di Mazzarri che cerca un mancino e potrebbe puntare sul forte centrale genoano Domenico Criscito viste le richieste troppo alte (7 milioni di euro) del Bologna per Britos, che in un giro di difensori potrebbe terminare proprio alla squadra di Preziosi. La Juventus cerca di capire le condizioni fisiche di Amauri prima di intervenire con il viola Alberto Gilardino in cima alla lista di Delneri seguito da Giampaolo Pazzini che a gennaio è molto difficile che lasci Genova considerato l’addio di Cassano.

Calciomercato Napoli: ecco tutti i colpi in arrivo

Doppio scambio in vista tra Parma e Genoa: Modesto e Palladino insieme ad una cifra di circa 7 milioni di euro al Parma in cambio della comproprietà di Paloschi e Antonelli che finirebbero invece al Genoa.

La rivelazione del Chievo Kevin Constant è molto vicino al Milan mentre il Bari che ha già chiuso per il difensore del Palermo Glik cerca rinforzi in Brasile: si seguono Moura (Goias), Rhodolfo (Atl.Paranaense) e Danilo (Palmeiras) oltre all’attaccante della Roma Okaka e del Genoa Rudolf.

 (foto: liveinternet.it)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019