Excite

Spagna-Italia, formazioni della semifinale di Confederations Cup. Prandelli con la difesa a 3

  • Getty Images

Questa sera a Fortaleza (inizio ore 21 italiane) Spagna e Italia si affronteranno per raggiungere in finale di confederations cup il Brasile, ieri vittorioso 2-1 sull'Uruguay (in gol Fred, Cavani e rete decisiva di Paulinho quasi allo scadere).

Prandelli recupera De Rossi, ma ha perso Balotelli ed Abate, e farà giocare dal 1' un Pirlo non al meglio della condizione fisica. Il commissario tecnico stasera schiererà, davanti a Buffon, una difesa a 3 (tutta bianconera) proprio come nella gara d'esordio a Euro2012, quando la Nazionale strappò un buon pari alle Furie Rosse. In attacco sarà Gilardino a surrogare SuperMario, alle sue spalle una coppia inedita formata da Marchisio e Candreva.

Alla vigilia del match hanno parlato Buffon, Marchisio e Prandelli. Il portiere non dimentica la pesante scoppola subita nella finale di Kiev dello scorso anno. "Un anno dopo la Spagna resta la Nazionale più forte al mondo. Tra noi e loro ci fu una grandissima differenza, speriamo di non ripetere quella prova altrimenti sarebbe inutile persino giocare. Dobbiamo ripartire da quanto buono fatto contro il Brasile".

MARCHISIO - Il centrocampista chiede fiducia per Gilardino: "Sappiamo quanto vale Balotelli, aveva lavorato tanto per prendersi la rivincita contro la Spagna, ma è stato sfortunato. Gilardino farà bene, non per niente è uno che in carriera ha fatto tanti gol ed è campione del mondo".

PRANDELLI - In realtà la formazione che circola in queste ore èsolo una indiscrezione, perché ieri il ct ha svelato solo un nome dell'undici titolare: quello di Alberto Gilardino "Non andiamo in cerca di vendette. Contro la Spagna abbiamo perso 4-0 in finale, è vero, ma è anche vero che all'esordio, a Danzica, abbiamo pareggiato 1-1. Li mettemmo in difficoltà, questo l'ho ricordato ai calciatori, e dobbiamo riprovarci, non avendo paura".

FORMAZIONI (inizio ore 21 italiane, stadio 'Castelao' di Fortaleza):
Spagna (4-3-3):
Casillas; Arbeloa, Sergio Ramos, Piqué, Jordi Alba; Xavi, Busquets, Iniesta; Pedro, Soldado, Fabregas. CT.: Del Bosque.
Italia (3-4-2-1):
Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Maggio, De Rossi, Pirlo, Giaccherini; Marchisio, Candreva; Gilardino. CT.: Prandelli.
Arbitro: Webb (Inghilterra).

IN TV -Alle 21 diretta Rai 1 (e Rai HD) Telecronaca di Stefano Bizzotto e il commento di Beppe Dossena, con Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Amedeo Goria.

Diretta anche su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD. Telecronaca di Fabio Caressa e Beppe Bergomi con Alessandro Alciato e Paolo Assogna bordocampisti.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017