Excite

Sorteggio sedicesimi di Europa League, la diretta: Roma- Feyenoord e Torino- Athletic Bilbao

  • Getty Images

E' finito da pochi secondi il sorteggio dei sedicesimi di finale dell'Europa League. Urna non particolarmente benevola nei confronti delle cinque squadre italiane impegnate. Tra tutte, l'impegno forse più agevole è capitato proprio ad una delle due squadre del nostro paese che non figurava tra le teste di serie del torneo: la Roma. I giallorossi, infatti, hanno pescato il Feyenoord, squadra attualmente al quarto posto nell'Eredivise che fa del pubblico il proprio punto di forza. Proprio in considerazione di ciò, l'insidia più grande forse per gli uomini di Garcia è rappresentata dalla gara di andata da disputare all'Olimpico.

Sorteggio ottavi di Champions League: sarà Juventus- Borussia Dortmund

In seconda fascia assieme ai giallorossi, ma dal sorteggio ben diverso il Torino. I granata, infatti, hanno pescato una tra le squadre più attrezzate della competizione: quell'Athletic Bilbao che ad agosto nei preliminari di Champions League aveva eliminato il Napoli di Benitez. Proprio la squadra di De Laurentis avrà una mai semplice trasferta a Trebisonda, in Turchia, contro il Trabzonspor. La speranza, neanche a dirlo, è quello di passare il turno e chissà, giocarsi una rivincita contro i baschi (sempre che non ci pensi la squadra di Ventura a fare giustizia). Sfida insidiosa in Scozia contro il Celtic per l'Inter di Mancini che dovrà sfruttare questi mesi per dare una nuova identità alla squadra.

Sorteggio Europa League: le avversarie delle italiane

Sorteggio particolarmente beffardo, invece, per la Fiorentina di Montella che pesca il Tottenham allenato da Pochettino in quella che probabilmente sarà la sfida di maggiore qualità dell'intero tabellone. Non solo spettacolo e bel gioco, però, ma anche qualche suggestione per due squadre legate da un sottile filo (giallorosso) alla Roma. Dal campo alla dirigenza, da Montella a Lamela passando per i direttori sportivi delle due società: da una parte (quella viola) Daniele Pradè, dall'altra (casa Spurs) Franco Baldini. Agli ottavi ne arriverà soltanto una, per capire quale ci vorrà tempo. L'Europa League, infatti, torna a metà febbraio come la Champions League. Il viaggio verso la finale riparte, ma per la finale di Varsavia si sa: la strada è ancora lunga. Nel mezzo due mesi ed un mercato di gennaio che può sempre cambiare le previsioni.

Europa League: le classifiche finali di tutti i gironi

Il tabellone completo dei sedicesimi di finale di Europa League:

  • Young Boys (SVI)- Everton (ING)
  • TORINO- Athletic Bilbao (SPA)
  • Siviglia (SPA)- B. Moenchengladbach (GER)
  • Wolfsburg (GER)- Sporting Lisbona (POR)
  • Ajax (OLA)- Legia Varsavia (POL)
  • Anderlecht (BEL)- Dinamo Mosca (RUS)
  • Aalborg (DAN)- Club Bruges (BEL)
  • Dnipro (UCR)- Olympiacos (GRE)
  • Trabzonspor (TUR)- NAPOLI
  • Guingamp (FRA)- Dinamo Kiev (UCR)
  • Villareal (SPA)- Salisburgo (AUS)
  • ROMA- Feyenoord OLA)
  • PSV Eindhoven- Zenit (RUS)
  • Liverpool (ING)- Besiktas (TUR)
  • Tottenham (ING)- FIORENTINA
  • Celtic (SCO)- INTER

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019