Excite

Sorteggio Champions League 2014/2015: Roma trova Bayern e City, Juventus con Atletico Madrid

  • Getty Images

Un sorteggio peggiore per l’atteso rientro in Europa alla Roma non poteva capitare, ma da domani sarà compito di Totti e compagni mettersi al lavoro per far bella figura con le fortissime squadre che andranno a comporre il gruppo E della Champions League 2014/2015.

Pirlo fermo per 4 settimane, centrocampo juventino da ridisegnare: rebus per Allegri

Meno proibitivo, almeno sulla carta, il raggruppamento assegnato dall’urna della Uefa alla Juventus di Massimiliano Allegri, accostata ad avversarie di medio livello e col solo Atletico Madrid nel ruolo di favorito per il primato del girone A.

Club dalla storia gloriosa e dalle ambizioni di leadership rimaste immutate (quando non aumentate) nel tempo saranno gli scogli da superare per i giallorossi, intenzionati a dare filo da torcere a chiunque anche in Coppa dopo aver portato a termine una cavalcata memorabile in campionato alle spalle della macchina schiacciasassi di Antonio Conte.

Manchester City, Cska Mosca e soprattutto Bayern Monaco hanno dalla loro parte esperienza e investimenti milionari, oltre che una mentalità vincente capace di fare la differenza in campo internazionale, ragion per cui gli uomini di Rudi Garcia dovranno superarsi gara dopo gara sperando di mettere i bastoni tra le ruote alle favorite del girone con gol e punti strappati al momento giusto.

(Champions: urne poco benevole con la Roma, girone di medio livello per la Juventus)

Grande spettacolo e record di incassi accompagneranno sicuramente il cammino della Roma in Champions League, aspetto non secondario per i numerosi tifosi giallorossi che potranno finalmente rivivere nel suggestivo scenario dello stadio Olimpico le emozioni di uno dei tornei sportivi più seguiti al mondo.

I rinforzi scelti nella recente campagna acquisti dalla società di Trigoria per arricchire quantitativamente e qualitativamente l’organico di mister Garcia, a detta della maggioranza degli osservatori, giornalisti e addetti ai lavori del calcio nazionale, consentiranno alla Roma di lottare su più obiettivi con discrete possibilità di arrivare fino in fondo almeno su alcuni fronti, in Italia e/o in Europa.

Il prossimo 16 settembre sarà invece la data prevista in virtù del sorteggio Uefa per l’esordio della Juventus, a Torino con gli svedesi del Malmoe, veri e propri outsider del gruppo anche se non necessariamente candidati in partenza all’ultimo posto, considerata la presenza nello stesso raggruppamento dei greci dell’Olympiakos.

La sfida da brivido coi temibili “colchoneros” spagnoli, vicecampioni d’Europa nella passata stagione, dell’Atletico Madrid vedrà i bianconeri impegnati fuori casa nel secondo turno, con un’altra trasferta di seguito in Grecia a chiusura della fase di andata nel mese di novembre.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019