Excite

Euro 2012, Thiago Motta lancia l'Italia. Prandelli: 'Bene così'

L'Italia di Prandelli supera di misura l'ostacolo Slovenia salendo a 13 punti in classifica con un più che rassicurante +6 sulle due seconde in classifica (Slovenia e Serbia). Un risultato che premia il ct della Nazionale che decide di puntare sulla grande qualità a centrocampo avendo ottime risposte dai mediani scelti per la gara a Lubiana.

Prandelli lancia dal primo minuto il trio Aquilani-Thiago Motta-Montolivo con Mauri alle spalle del tandem d'attacco Pazzini-Cassano. Il più ispirato è senza dubbio il centrocampista della Juventus Alberto Aquilani che inventa calcio sulla mediana come non faceva da tempo in bianconero. Dopo aver colpito nel primo tempo al 23' un palo con Giampaolo Pazzini l'Italia nella ripresa trova il vantaggio al 28': Cassano serve Balzaretti che trova Thiago Motta il quale con un diagonale batte Handanovic per il definitivo 1-0. Ancora lontano dalla migliore condizione Cassano con la difesa (Buffon compreso) che ha disputato un'ottima gara.

Soddisfatto a fine gara il ct dell'Italia Prandelli: 'Ci hanno definito un'Italia di serie B. Che continuino a farlo, sarà una motivazione e uno stimolo in più. Dobbiamo lavorare ancora molto, ma le vittorie aiutano a lavorare meglio soprattutto per l'autostima'. Il discorso si sposta poi sul centrocampo di qualità che ha fatto un'ottima figura a Lubiana: 'Abbiamo fatto bene, anche se c'è da correggere qualcosa quando verticalizziamo, ma in quella zona siamo stati più bravi noi. Cassano? Grande sacrificio da parte sua, mi è piaciuto molto'.

Ottimo umore per l'autore del gol Thiago Motta che festeggia la prima rete in maglia azzurra: 'Abbiamo vinto e ho segnato, sono contentissimo. Un gol in due partite con l'Italia: meglio di così non poteva andare. Ringrazio i ragazzi e il mister che mi hanno dato fiducia. Le critiche? Noi dobbiamo seguire il nostro cammino. Questo è un gruppo fortissimo ma possiamo fare di più. Non pensiamo alle cose esterne, l'importante è entrare in campo e fare il nostro lavoro. I complimenti da Leonardo? Lui segue sempre i suoi giocatori'.

Ecco il tabellino del match:

SLOVENIA-ITALIA 0-1

SLOVENIA: (4-4-2): S. Handanovic; Brecko (25'st Andelkovic), Suler, Cesar, Jokic; Birsa (29'st Ilicic), Koren, Radosavljevic, Kirm; Novalkovic, Dedic (11'st Ljubijankic). All.: Kek. A disp.: J. Handanovic, Bacinovic, Sukalo, Mavric.
ITALIA (4-3-1-2): Buffon; Maggio, Bonucci, Chiellini, Balzaretti; Aquilani, Thiago Motta, Montolivo (42'st Marchisio); Mauri (18'st Nocerino); Pazzini, Cassano (29'st Rossi). All.: Prandelli. A disp.: Viviano, Gastaldello, Criscito, Gilardino.
ARBITRO: Brych (Ger).
MARCATORE: 28'st Thiago Motta.
AMMONITI: Montolivo (I), Cesar (S), Thiago Motta (I).

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019