Excite

Silvio Berlusconi e il Milan: "Non lo cedo, cerco un socio di minoranza"

  • Getty Images

Silvio Berlusconi nel corso della sua vita si è trovato spesso nella condizione di annunciare un’iniziativa o un progetto e poi fare l’esatto contrario. Più spesso che in altri campi gli è capitato quando è stato il Milan a trovarsi in cima ai suoi pensieri. Non meno di una settimana fa l’ex Presidente del Consiglio aveva annunciato la decisione di cedere il pacchetto di maggioranza della società rossonera. Una decisione dovuta un po’ al volere dei figli, un po’ all’età che avanza e tanto alla volontà di rilanciare la sua squadra del cuore.

Approfittando di un tour elettorale in Salento il numero uno del Milan ha dichiarato, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, che è in cerca di un socio di minoranza e che il Milan resterà saldamente nelle sue mani e nelle mani della famiglia Berlusconi almeno fino a quando lui sarà in vita. Allo stato attuale le offerte che si sono palesate sono due, però, interessate all’acquisizione del pacchetto di maggioranza.

Leggi le dichiarazioni di Berlusconi su Mister Bee

Mister Bee non convince a pieno Silvio Berlusconi. Troppo interessato alle luci della ribalta, con un passato ed un presente da imprenditore a dir poco nebuloso. Non una persona che ispira fiducia al cento per cento insomma. Il quasi omonimo Mister Lee non è stato mai veramente in ballo per l’acquisizione delle quote del Milan.

Negli ultimi giorni si è aperto un canale diretto con il governo cinese. Xi Jinping, a detta di Berlusconi stesso, sta mostrando un grande interesse ad entrare in società a prescindere dalle quote acquistate.

L'incontro decisivo tra Bee e Berlusconi

Difficile ipotizzare il futuro soprattutto con un camaleonte come Silvio Berlusconi. E’ probabile che l’idea di fondo sia quella di far entrare capitali freschi nel Milan. Un grosso imprenditore, però, accetterebbe di entrare in società mettendo grandi capitali e poi sottostare alle decisioni di Galliani e della famiglia Berlusconi? Difficile.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017