Excite

Sfogo Ferrero sulla Sampdoria: 'Se vinci sei Leone, se perdi sei coglione', il video

  • Getty Images
La Sampdoria ha subito la terza sconfitta consecutiva da quando è arrivato Vincenzo Montella come allenatore. E il presidente Massimo Ferrero si è reso protagonista di uno show al termine della partita contro il Sassuolo, finita 1-3. La situazione in classifica è ora preoccupante: la zona retrocessione si avvicina pericolosamente e la squadra blucerchiata sembra vivere una vera e propria involuzione sia di gioco che mentale.

Leggi anche: esonerato Zenga, arriva Montella

"Se vinci sei un leone, se invece hai un momento buio e perdi, sei un coglione", ha affermato Ferrero con il suo stile diretto, senza peli sulla lingua. "I miei ragazzi sono come delle Ferrari che rispettano troppo i limiti di velocità: la legge Ferri non c'è più quindi ai miei ragazzi dico di andare non a cento, ma a trecento all'ora e tirare fuori le unghie come dei veri leoni", ha aggiunto il numero uno della società indicando la strada da seguire per uscire dalla crisi.

A seguire il video dello sfogo di Massimo Ferrero sul momento no della Sampdoria

L'allenatore della Sampdoria, Vincenzo Montella, non ha nascosto la preoccupazione per quanto sta avvenendo. "In questi momenti è facile perdere lucidità, voglio esaminare le cose con calma, magari c'è bisogno di qualche sonnifero", ha detto cercando di sdrammatizzare. Poi, tornando serio, ha evidenziato: "C'è tanto da lavorare. Io sono pronto e credo che la squadra lo sia più di me, perché ho visto che si applica. Deve credere un po' di più in se stessa". Riguardo all'ultima sconfitta, la peggiore per prestazione offerta e risultato, il tecnico doriano ha affermato: "Il Sassuolo è più avanti, più organizzato e più squadra. Oggi poi dopo il palo, nemmeno dopo il primo gol, la squadra si è sciolta e ha dimostrato fragilità. Paradossalmente dopo lo 0-3 la squadra ha giocato con più leggerezza".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017