Excite

Sexy tifose olandesi fermate per pubblicità illegale

L'attenzione dei tifosi, durante la partita Olanda - Danimarca di ieri, non era rivolta al campo da gioco, ma agli spalti. Un evento alquanto strano, anche se bisogna capire il fenomeno: 36 ragazze bionde attiravano gli sguardi sia per il loro aspetto che per la loro allegra confusione, che sovrastava anche le vuvuzela.

Guarda le immagini delle sexy tifose del Mondiale 2010

Secondo il quotidiano Sudafricano 'The Star' le ragazze sono state 'espulse' dallo stadio di Soccer City a Johannesburg e trattenute per alcune ore in un ufficio della Fifa. L'accusa è stata quella di 'aver infranto le regole del marketing'. Secondo l'addetto il loro abitino corto, color arancio, e la loro confusione per attirare l'attenzione delle telecamere era un chiaro segnale di voler pubblicizzare senza pagare i giusti diritti una birra 'Bavaria'.

Sui vestiti, però, le ragazze non riportano alcun logo, ma il colore sarebbe da ricondurre a quel prodotto. Le ragazze hanno riportato la loro testimonianza e hanno spiegato: 'Facevamo un sacco di baccano, e le telecamere ci inquadravano di continuo. Cantavamo e ci divertivamo. Durante il secondo tempo, circa 40 steward ci hanno circondato e ci hanno costrette a abbandonare lo stadio. Ci spingevano lungo le scale, e una ragazza è caduta'.

'È arrivata la polizia e hanno preso a rivolgerci le stesse domande ancora e poi ancora, volevano sapere se lavoravamo per la Bavaria'. La Fifa, dal canto suo, ha affermato che 'diverse giovani donne sudafricane sono state utilizzate da una importante birreria olandese come strumento per una campagna pubblicitaria illegale'. Se questo dovesse risultare vero, i protagonisti rischierebbero pene severe.

Il video delle sexy tifose olandesi

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021