Excite

Serie B, stasera Sampdoria-Torino per una sfida da Serie A

  • LaPresse

Vederle entrambe in Serie B risulta essere davvero molto strano ma se continueranno a viaggiare su questi ritmi l'anno prossimo potrebbero salire in Serie A. Sampdoria e Torino stasera si affrontano a 'Marassi' per capire a che punto si trovano nel loro assemblaggio e nella loro cavalcata verso la massima serie.

Il tecnico della Sampdoria Gianluca Atzori cerca di stimolare i suoi: 'È da domenica mattina che dico ai ragazzi che non vedo l'ora che arrivi il calcio d'inizio. Samp-Toro si avvicina alle sfide che questa società è abituata a giocare, un appuntamento che ricorda altre categorie. Il calore si sente, lo stadio sarà pieno e sono convinto che vedremo una bella partita. Sulla carta è il match più difficile da affrontare. I granata hanno uomini allo stesso nostro livello: stiamo parlando un'ottima squadra, che punta proprio come noi alla Serie A. Il risultato spero sia diverso da quello della prima giornata di campionato, non la prestazione che fu molto buona. Mi auguro che il Torino ci affronti a viso aperto; per quel ci riguarda, manco a dirlo, giocheremo per vincere. L'aspetto più importante per me è senza dubbio il risultato. Sono i punti che ci consentono di avvicinarci all'obiettivo. Una vittoria toglierebbe tantissime di quelle scorie che riaffiorano nei momenti difficoltà. Sarebbe importante e, per ottenerla, la testa sarà l'arma più importante di quelle che dovremo usare'.

Venderà cara la pella Giampiero Ventura che ritrova la Sampdoria da avversario e proverà a giocare per conquistare il bottino pieno: 'Giochiamo in uno stadio pieno, affrontiamo una squadra che ci vuole battere e abbiamo tutti i presupposti di una partita difficile: è da due mesi e mezzo che lavoriamo per questo, ora sono curioso di vedere che cosa faremo. Andiamo a Genova per vedere chi siamo e per capire quanto ci manca per essere padroni del nostro destino. Queste partite servono per accendere la spina e vedere se la palla frulla. Loro sono una squadra bellicosa che ha ancora la struttura dell'avventura Champions, se facciamo la partita sarà ancora più gratificante. Loro hanno un pizzico di vantaggio in più per il pubblico ma noi vogliamo verificare la nostra crescita. E quindi ottenere risposte su quanto siamo consapevoli e come approcciamo una partita sotto questi riflettori'.

Ecco le probabili formazioni di Sampdoria-Torino (ore 21,00):

SAMPDORIA-TORINO

SAMPDORIA (4-4-2): Da Costa; Padalino, Gastaldello, Accardi, Castellini; Foggia, Palombo, Obiang, Semioli; Maccarone, Bertani. All.: Atzori.
TORINO (4-2-4): F. Coppola; Darmian, Glik, Ogbonna, Parisi; Pagano, Basha, Iori, Stevanovic; R. Bianchi, Antenucci.
ARBITRO: Tommasi di Bassano.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018