Excite

Serie A, 2 giornate di squalifica per Mauri, Inler e Rudolf

Nessun sconto da parte del Giudice Sportivo Tosel che ha preso provvedimenti al termine della 34° giornata di Serie A: due giornate di squalifica infatti sono state comminate a Stefano Mauri della Lazio, Goekhan Inler dell'Udinese e Gergely Rudolf del Bari.

Due turni quindi a Stefano Mauri 'per avere, al 21° del secondo tempo, a giuoco fermo, scalciato un avversario ad una gamba', Goekhan Inler 'per avere, al 21° del primo tempo, all'atto dell'ammonizione, contestato platealmente la decisione arbitrale fronteggiando petto contro petto il Direttore di gara' e infine a Gergely Rudolf 'per avere, al termine della gara, rivolto ripetutamente all'Arbitro un epiteto ingiurioso'.

Non sono finite qui le squalifiche visto che sono stati fermati per un turno: Julio Cesar (Inter), Armero (Udinese), Colucci (Cesena), Dainelli, Milanetto e Palacio (Genoa), Angelo e Zaccardo (Parma), Van Bommel (Milan) e Volta (Sampdoria) oltre ad Andrea Poli della Sampdoria (con ulteriore ammenda di 5mila euro) reo di 'avere, al 47° del secondo tempo, quale calciatore in panchina, contestato una decisione arbitrale, entrando sul terreno di giuoco e rivolgendo un'espressione irrispettosa al Quarto Ufficiale'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020