Excite

Seedorf: "Moratti? Basta parlar male degli avversari"

Continuano gli screzi fra Milan e Inter.
Dopo gli attacchi di Vieira ai cugini rossoneri, è stavolta Clarence Seedorf, centrocampista del Milan a dire la sua sull'Inter. "Sono un po' risentito con Massimo Moratti, presidente dell'Inter", ha detto l'olandese ex nerazzurro. "Dovrebbe fare i complimenti al Milan ed essere felice per Milano. L'Inter ha vinto lo scudetto e il Milan ha raggiunto la finale di Atene. Ora è il momento di smetterla con certe dichiarazioni che non servono a nessuno perché è inutile tornare indietro. Moratti si goda lo scudetto da grande vincitore".

Seedorf ammette di essere rimasto affascinato dallo stile di Moratti: "Lui è sempre stato un signore, ha sempre reagito in maniera positiva davanti alle sconfitte e nelle difficoltà: io l'ho sempre ammirato per le sue dichiarazioni e i suoi atteggiamenti, ma in questo caso mi trovo d'accordo con Del Piero. È giusto fare i complimenti all'Inter per lo scudetto e ai suoi tifosi, ma basta parlare del passato e degli avversari che così non vengono rispettati. È tutto il calcio italiano che merita rispetto".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017