Excite

Scontri a Roma tra tifosi del Feyenoord e polizia, 20 persone fermate: "Guerriglia a Campo de' Fiori"

  • Twitter

di Raffaele Natali

Brutta cornice alla sfida di Europa League che stasera vedrà la Roma di Rudi Garcia impegnata contro gli olandesi del Feyenoord. Nelle ultime ore di avvicinamento alla gara si sono verificati scontri e disordini in diverse zone del centro della Capitale, con i tifosi orange protagonisti di atti di vandalismo.

Lanci di bottiglie da parte di diverse decine di supporter, soprattutto nella zona di Campo de' Fiori: la polizia è prontamente intervenuta e sono servite diverse cariche di alleggerimento per calmare gli animi.

Europa League in tv: scendono in campo Roma, Inter, Napoli, Fiorentina e Torino

Alcuni agenti sono rimasti feriti a seguito della colluttazione che ha generato il panico negli abitanti della zona, come si evince anche dal racconto di Fabrizio Roscioli, proprietario di un forno proprio nell'area divenuta scenario degli scontri: "A un centro punto sembrava una guerra. Lanciavano bottiglie e si picchiavano tra di loro. Erano rimasti in circa 200, i più facinorosi. Ci sono state varie cariche da Campo de’ Fiori fino a Corso Vittorio. Per terra hanno lasciato un tappeto di vetri rotti e bottiglie. Si erano portati le casse di birra fino a qui e nessuno li ha controllati. Purtroppo non si può continuare a risparmiare sulla sicurezza".

La situazione era degenerata sin dalle prime ore del pomeriggio: secondo altri racconti di testimoni, i facinorosi avrebbero iniziato a bere ed agitarsi dalle 14, costringendo diversi negozianti a chiudere per la paura di danni ai propri locali. In pochi minuti Campo de' Fiori è stata assediata da mille tifosi che litigavano tra di loro e urinavano ovunque. Al momento risultano fermate una ventina di persone, la cui posizione è ora al vaglio.

Scontri a Roma, ecco le immagini - IL VIDEO

A nulla sono dunque servite le misure di sicurezza stabilite dal Prefetto e in vigore nelle 24 ore precedenti la gara, con il divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche nei Municipi I, II e XV. I biglietti venduti sono circa seimila: nelle prossime ore l'Urbe sarà dunque invasa dai fan della squadra olandese: controlli stretti sono stati approntati nelle principali zone del centro, nelle vicinanze dello stadio e negli scali aeroportuali e ferroviari, per far sì che non avvengano pericolosi incroci con i tifosi romanisti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018