Excite

Scolari e Dragutinovic, il video del pugno

E' stato un finale di gara a dir poco incandescente quello che ha visto protagonisti Felipe Scolari, ct del Portogallo, e Ivica Dragutinovic, difensore della Serbia.
Al triplice fischio dell'arbitro, infatti, il ct della nazionale lusitana ha colpito al volto il difensore con un pugno scatenando il caos in campo (guarda la sequenza).

Il tecnico brasiliano, seppur inchiotato dai filmati televisivi, ha negato tutto: "Dragutinovic ha colpito Quaresma, io ho solo difeso il mio giocatore - ha detto il ct-. Domandate a Ele (Dragutinovic, ndr) se gli ho toccato anche solo un capello".

Il racconto di Scolari continua: "Quaresma ha preso la palla e si stava dirigendo verso l'arbitro per protestare, e il giocatore serbo gli si è parato di fronte". Quindi la colpa ricadrebbe sull'arbitro tedesco Markus Merk. "E' stato lui a perdere la testa. C'era un giocatore in fuorigioco di due metri. Ma una voltà di più, Merk è venuto qui e ha approfittato dell'opportunità di dare una mano...".

Per la cronaca, la gara, valevole per le qualificazioni ad Euro2008, è finita 1-1.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017