Excite

Schiaffo all'arbitro, calciatrice squalificata

Sono costati due anni di squalifica gli schiaffi rifilati da Luciana Bon, calciatrice del Bozner, C2 femminile, ad un giovane arbitro maschio della sezione di Merano, durante la gara con l'Unterland Damen finita sul 2-2.

Luciana Bon "dopo aver volontariamente colpito con una spallata il direttore di gara", si legge nel provvedimento emesso dal giudice sportivo "alla notifica dell'espulsione lo colpiva con due schiaffi al volto".

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017