Excite

Ronaldo e i suoi ricci, testimonial anticalvizie

Dopo mesi di stop è tornato in campo ed ha contribuito alla vittoria del Milan a Cagliari. Eppure Ronaldo è apparso lento e ingrassato. Quello che più ha stupito però è la sua capigliatura.

C'è già tra i tifosi chi lo accosta a Valderrama, il divertente calciatore colombiano celebre per i suoi voluminosi capelli. Dietro al nuovo look del campione brasiliano c'è Silvio Berlusconi. E' ormai risaputo che il Cavaliere abbia espressamente chiesto a Ronaldo di farsi crescere i capelli, e lui non ha voluto (o potuto) dire di no.

> Guarda in questa gallery l'evoluzione del look di Ronaldo nel 2007

Se il taglio piacca alla attuale fidanzata Beatriz, non si da. Di certo il mister Ancelotti e i compagni di squadra non hanno perso occasione per prendere bonariamente in giro Ronie, che "grazie" ai suoi ricci si è pure conquistato un tapiro d'oro di Striscia. Ma adesso c'è anche una spiegazione in più per motivare le scelte estetiche dell'attaccante: un contratto pubblicitario.

Chi meglio del Ronaldo di oggi per fare da testimonial a chi si occupa di calvizie? La Crescina, azienda svizzera che produce prodotti anti-caduta dei capelli, ha deciso di ingaggiare proprio lui. A dirlo è "O Globo", che ipotizza anche - sul fronte prettamente calcistico - un ritorno a gennaio di Ronaldo in Brasile, al Flamengo.

I tifosi, che ancora ricordano la sua acconciatura ai Mondiali del 2002, non vedranno l'ora di vederlo in tv o sui cartelloni pubblicitari a mostrare a tutti quanto sono folti e belli i suoi capelli.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017