Excite

Roma di misura sul Chievo: decide un gol dell'ex Perrotta

La Roma si presenta all'anticipo della 34° giornata di Serie A ospitando il Chievo di Pioli che grazie alla vittoria della scorsa settimana contro il Bologna è salito a 39 punti in classifica avvicinandosi quasi definitivamente alla salvezza. Il tecnico giallorosso Montella dà fiducia dal primo minuto a Menez e Vucinic con Perrotta alle spalle di capitan Totti. Pioli conferma Bogliacino con Pellissier-Moscardelli tandem d'attacco.

Nel primo tempo i giallorossi partono subito forte con Totti che si rende subito pericoloso ma il suo gol viene annullato per fuorigioco. Al 4' la Roma passa in vantaggio: Totti pesca in area De Rossi, assist per Simone Perrotta che batte Sorrentino siglando il più classico dei gol dell'ex. La Roma spinge, il Chievo cerca di contenere gli attacchi giallorossi ma il montenegrino Vucinic si trova a tu per tu con Sorrentino in ben due occasioni fallendo due grandi opportunità nella prima frazione di gioco.

Nella ripresa parte subito forte il Chievo che sfiora il pareggio al 7' del secondo tempo con il neo entrato Uribe che in area di rigore di sinistro non riesce a coordinarsi nel migliore dei modi. La Roma riprende a spingere e sfiora il raddoppio in almeno tre occasioni: al 12' palo clamoroso di Menez a Sorrentino battuto; al 14' il tiro di Vucinic è deviato in corner da Cesar; al 20' traversa della Roma su un tiro di Totti deviato con Perrotta che sfiora la rete del 2-0. A dieci minuti dal termine Montella decide di inserire Taddei al posto del francese Menez con il pubblico dell'Olimpico che applaude la prestazione del talento giallorosso. Al 40' la Roma perde Juan per infortunio con Loria che entra al suo posto. Nel finale è Brighi che a tu per tu con Sorrentino spedisce di pochissimo a lato.

Ecco il tabellino del match:

ROMA-CHIEVO 1-0

ROMA (4-2-3-1): Doni; Cassetti, N. Burdisso, Juan (40'st Loria), Riise; Pizarro, De Rossi; Menez (33'st Taddei), Perrotta (24'st Brighi), Vucinic; Totti. All.: Montella. A disp.: Lobont, Castellini, Simplicio, Borriello.
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Cesar, Mandelli, Mantovani; Fernandes, Guana, Constant (34'st Granoche); Bogliacino (23'st Marcolini); Pellissier, Moscardelli (1'st Uribe). All.: Pioli. A disp.: Squizzi, Frey, Andreolli, Pulzetti.
ARBITRO: Pierpaoli di Firenze.
MARCATORE: 4'pt Perrotta (R).
AMMONITI: Mandelli (C), Cassetti (R).

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020