Excite

Roma scatenata: presi Bojan Krkic e Heinze

  • LaPresse

La Roma sta entrando nel pieno del suo calciomercato e dopo aver ufficializzato gli arrivi di Lamela e Josè Angel, ha definitito altre due operazioni in entrata: si tratta del talento del Barcellona Bojan Krkic e del difensore svincolato Gabriel Heinze che arriva a Roma dopo aver già militato in molti prestigiosi club europei come Manchester United e Real Madrid.

L'ufficialità del passaggio di Bojan alla Roma è arrivata direttamente sul sito ufficiale del club spagnolo dopo l'arrivo dall'Udinese di Sanchez: 'L'FC Barcelona e l'AS Roma hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Bojan Krkic sulla base di 12 milioni di euro'. Due anni al termine dei quali verrà ridiscussa la posizione di Bojan Krkic: ci sarà infatti un diritto di riscatto, a favore del Barcellona, fissato a 13 milioni; la Roma però potrà in tal caso valersi del controriscatto versando altri 28 milioni (per un totale di 40 milioni). Voglioso di essere protagonista Bojan ha spiegato i motivi del suo trasferimento alla Roma: 'Non è una situazione facile, è agrodolce. Ma ho preso questa decisione perché desidero tornare ad essere felice giocando a calcio. La Roma mi ha voluto tanto e il suo corteggiamento in quest'ultimo mese gli ha fatto già guadagnare un pezzettino del mio cuore. Tornare al Barcellona? Nel calcio può succedere tutto, ultimamente non c'è stata molta fiducia nei miei confronti. Non ho potuto dimostrare quello che ho dentro e questo mi ha fatto male, anche se mi considero un privilegiato per aver fatto parte di un gruppo magnifico che ha vinto così tanto da trasformare il Barcellona nel miglior club del mondo'.

Nel frattempo però la Roma ha ufficializzato attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale l'arrivo dell'esperto difensore Gabriel Heinze: 'L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto il contratto economico per le prestazioni sportive del GABRIEL IVAN HEINZE, con effetti a decorrere dalla data odierna e scadenza al 30 giugno 2012. L’accordo prevede il riconoscimento in favore del calciatore di un emolumento fisso, pari a 1,2 milioni di euro lordi, oltre a premi individuali in caso di raggiungimento di predeterminati obiettivi sportivi. E’ altresì previsto che qualora il calciatore disputi nel corso della stagione sportiva 2011/2012 almeno 25 partite in gare ufficiali, il contratto di prestazioni sportiva si rinnovi automaticamente per la successiva stagione sportiva, alle medesime condizioni economiche'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018