Excite

Roma: Rudi Garcia rischia l'esonero, Mazzarri e Prandelli possibili sostituti

  • Getty Images
Rudi Garcia rischia l'esonero. L'As Roma ha dato fiducia all'allenatore francese, che entro la fine dell'anno dovrà dare un segnale di svolta. Come sostituti sono in pole position Walter Mazzarri e Cesare Prandelli, ma alle spalle ci sono due suggestioni con i ritorni di Luciano Spalletti e Fabio Capello. La sconfitta dei giallorossi contro l'Atalanta arriva dopo la batosta maturata in Champions League a Barcellona. Inevitabile la contestazione del pubblico dell'Olimpico.

Rivedi i goal di Barcellona-Roma in Champions League

"Dobbiamo tutti prenderci le nostre responsabilità, non è solo Garcia sul banco degli imputati, non bisogna individuare un colpevole. Garcia rimarrà alla Roma perchè merita la Roma", ha affermato Walter Sabatini alla fine della partita di campionato. L'allenatore della Roma ha ammesso le proprie responsabilità: "Siamo molto dispiaciuti, c'è poco da salvare in questa partita, volevamo spingere e abbiamo nel primo tempo fatto un solo errore. Io non mollerò, sono deluso ed arrabbiato, ma non sono abituato a mollare. Tutti siamo responsabili, io per primo". Insomma Rudi Garcia non teme l'esonero, nonostante il momento difficile con la Juventus che alle spalle si avvicina a grandi passi. Appare certo che sarà decisiva la gara di Champions League contro il Bate Borisov: l'eliminazione è inaccettabile per la società capitolina.

Mazzarri è in cima all'elenco dei possibili sostituti: l'ex tecnico di Napoli e Inter dovrebbe però adattarsi a una rosa costruita per un modulo di gioco diverso dal suo amato 3-5-2. Questa valutazione potrebbe perciò far salire le quotazioni di Cesare Prandelli, che solo per poche settimane è stato a Trigoria prima di rassegnare le dimissioni per motivi familiari. Due grandi ex sono invece Luciano Spalletti e Fabio Capello, che seppure per motivi diversi hanno bellissimi ricordi a Roma. Insomma, Rudi Garcia deve lanciare un segnale per conquistare la conferma in panchina almeno fino alla fine della stagione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020