Excite

Rivoluzione Napoli: via Lavezzi, arriva Giovinco?

Il raggiungimento della qualificazione in Champions League apre molti scenari per il Napoli del presidente De Laurentiis che ora sogna di puntellare la sua squadra con qualche ritocco di qualità che possa permettere alla formazione di Mazzarri di ben figurare in Italia e in Europa.

Bisogna puntare su giocatori di livello che possano aumentare il tasso tecnico della formazione. Prima però ci sarà da risolvere in un verso o nell'altro il caso dell'attaccante argentino Ezequiel Lavezzi che sembra essere richiestissimo specialmente in Premier League. In prima fila il Tottenham che sta pressando il 'Pocho' che potrebbe decidere di cambiare aria e provare una nuova avventura.

Vuole cautelarsi però il Napoli che potrebbe prelevare immediatamente il talentuoso trequartista del Parma Sebastian Giovinco su cui la Juventus ha deciso di non scommettere. Ottima la stagione appena terminata con un intero campionato di Serie A vissuto da protagonista assoluto nella formazione del presidente Ghirardi che sta cercando di trattenerlo in Emilia almeno un'altra stagione. Difficile però specialmente in caso di sirene partenopee come confermato dal suo procuratore Claudio Pasqualin: 'Non ci sono stati contatti con la dirigenza del Napoli, qualora ci fossero valuteremmo la proposta. E' più che lecito che l'interesse del Napoli possa essere gradito al giocatore. E' un grande club e in più gioca la Champions. Se dovessi consigliare un giocatore al Napoli - spiega l'agente ai microfoni di 'Radio Goal' - proporrei Giovinco: sarebbe un giocatore fantastico che farebbe al caso del Napoli, ma questa è solo un ipotesi che non ha alcun fondamento. Ha grandi doti tecniche, accelerazioni improvvise e un piede raffinato. Sarebbe l'ideale per il gioco di Mazzarri'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018