Excite

Restano gravi le condizioni di Davenport

Calum Davenport, dal 2007 difensore del West Ham e in procinto di passare al Nottingham Forest, rischia l'amputazione della gamba sinistra. Il calciatore è stato aggredito con un coltello in casa della madre intorno alle 5 di sabato mattina.

Le speranze di salvare l'arto, seppur lievi, permangono. Lo ha dichiarato al "The Sun" un amico di Davenport. "I medici non disperano perchè Calum è giovane (26 anni, ndr) ed ha un fisico eccellente". Intanto si fanno avanti i primi testimoni. "Dopo l'aggressione Davenport non si muoveva, pensavo fosse morto", ha dichiarato un ragazzo che ha assistito alla tremenda scena.

L'inchiesta della polizia, secondo quanto riporta "The Sun", sta svelando scenari inquietanti. Uno dei due arrestati sarebbe infatti l'uomo della sorella di Davenport, sembra che gli aggressori abbiano mirato alle gambe con il preciso intento di rovinare la carriera di Calum.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020