Excite

Recoba: "All'Inter solo Moratti mi voleva"

La prima giornata in maglia granata di Alvaro Recoba, il Chino per tutti, è stata bagnata dall'abbraccio appassionato di 4 mila tifosi (guarda le immagini).
L'ex attaccante dell'Inter, arrivato in prestito per un anno, è stato presentato allo stadio Olimpico alle 10 in punto e ha poi effettuato il primo allenamento con i suoi nuovi compagni.

"Non avevo mai ricevuto una accoglienza così, nemmeno all'Inter - ha detto Recoba -. Questo Toro è un'ottima squadra anche se non può puntare allo scudetto; guardiamo in alto, ma non ha senso dirlo, ha senso giocare".

Recoba giocherà già domani dal primo minuto contro la Reggina: "Voglio ripagare tanta fiducia, all'Inter mi voleva solo il presidente, qui invece mi volevano un po' tutti. Per lasciare Milano volevo una squadra importante; il Toro lo è e può fare cose importanti. Ora dipende soltanto da noi. Rosina? Sono contento di poter giocare con un giocatore come lui".

I commenti del presidente Urbano Cairo sono assolutamente lusinghieri: "E' stata una corte durata più di un anno, ora ci siamo riusciti: il Chino è più di una ciliegina sulla torta - dice il presidente ai tifosi -. Domani sono due anni dal giorno dell'acquisto della società; sono state due stagioni straordinarie, ora abbiamo una squadra che può farci divertire con l'aggiunto di un giocatore come Recoba".

L'annuncio di Urbano Cairo

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018