Excite

Real, Mou si presenta

Uno sguardo al passato nerazzurro, uno al futuro madrileno. Josè Mourinho ritorna, a distanza di 9 giorni, al Santiago Bernabeu, stavolta per essere presentato, all'interno della sala stampa dello stadio madrileno, in qualità di nuovo allenatore merengue.

Mourinho presentato al Real, guarda il video

Un pensiero va all'Inter: ' Un club in cui sono stato benissimo. A loro auguro di vincere tutto, fuorchè la Champions. Non dimenticherò la gente, il gruppo di calciatori, persone fantastiche'.

'Io non penso di essere il più bravo al mondo' aggiunge lo special one 'sono solo uno che con grande autostima lavora tanto e cerca di ottenere il massimo. Ritengo ci sia un grupp odi allenatori che ha ottime qualità, poi sono i risultatia ecidere chi sia il migliore'

'Quattro anni di contratto sono sufficienti per creare un gruppo con una propria identità e per vincere ' spiega lo special one 'Cerco di non lavorare con il timore dell'esonero. Se si guida una squadra con la paura addosso si finisce per sbagliare ed è quello che non voglio'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021