Excite

Ranieri: 'Noi meraviglia del campionato'

Claudio Ranieri rende merito all'Inter, ma non dimentica la meravigliosa stagione della Roma. Il tecnico giallorosso dopo l'effimera vittoria contro il Chievo appare il meno scosso dal mancato scudetto. Lacrime per Totti, volto mogio per Daniele De Rossi.

'L'Inter doveva vincere e ha vinto. Sono contento per Moratti che ha speso tanto e adesso inizia a raccogliere i frutti' ha dichiarato Ranieri 'La vera protagonista di questa stagione è stata la Roma, abbiamo perso lo scudetto per colpa di quei sciagurati quindici minuti contro la Sampdoria in cui abbiamo preso due gol'.

Scuro in volto Daniele De Rossi. Il centrocampista, in doppio collegamento Sky con Cambiasso avrebbe preferito 'fare a cambio. A me lo scudetto a lui la convocazione ai mondiali, anche perchè sono cotto. Recupererò lacondizione,ma lo scudetto non me lo ridarà più indietro nessuno. L'Inter, comunque,ha meritato molto più questos cudetto che quello del 2008'.

Francesco Totti è uscito in lacrime dal terreno di gioco. Il capitano giallorosso affida al suo blog il proprio stato d'animo: 'Abbiamo fatto tutto quello che potevamo. Abbiamo dato tutto quello che avevamo. E' il momento di ringraziare i nostri sostenitori ancora una volta, perché non è mai abbastanza. Le emozioni di questa stagione sono da dedicare interamente a loro. Sono tifosi speciali... anzi di più, sono unici. Loro sono il vero cuore della Roma. Loro sono la Roma. Grazie'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021