Excite

Ranieri esonerato e sostituito da Stramaccioni

  • Infophoto

Claudio Ranieri non è più l'allenatore dell'Inter!
Dopo la sconfitta di domenica scorsa contro la Juventus, Massimo Moratti ha preso la sua decisione, esonerando il c.t. romano, reduce da numerose sconfitte in campionato e da una cocente eliminazione in Champions League.

Ranieri ha fallito e non è riuscito a ribaltare la rotta intrapresa dal predecessore Gasperini.

Al suo posto arriverà Andrea Stramaccioni, l'allenatore della Primavera, che appena due giorni fa ha vinto la Next Generation Series con la formazione "Primavera", battendo l'Ajax ai rigori per 5-4.

Nel comunicato diffuso dall'Inter stamatina, si legge: "Il Presidente Massimo Moratti e tutta F.C. Internazionale ringraziano Claudio Ranieri e il suo staff per la professionalità e l’impegno profusi, con sincerità, in questi mesi alla guida della squadra. F.C. Internazionale comunica inoltre di aver affidato la squadra ad Andrea Stramaccioni, tecnico della Primavera che ha vinto la prima edizione della Next Generation Series. Il più grande e affettuoso in bocca al lupo ad Andrea Stramaccioni che da domani sarà al lavoro con la squadra al centro sportivo "Angelo Moratti".

L'avventura di Ranieri sulla panchina dell'Inter è durata appena 6 mesi (dal 22 settembre ad oggi) durante i quali è riuscito a vincere 7 partite consecutive in campionato (che facevano presagire una increidbile rimonta) prima di un un crollo verticale con 6 sconfitte consecutive tra campionato e Champions league. E poi, l'ultimo atto finale con la sconfitta contro la Juventus per 2-0 di due giorni fa.

Le colpe del disastro Inter vanno ricercate più a fondo, come nell'incapacità di Moratti di saper rinnovare l'organico. E' noto che il presidente preferisce il nome altisonante ai danni dei giovani del vivaio. Anche l'uscita di Oriali (direttore spotivo due anni fa) ha portato ad un distacco maggiore tra dirigenza e calciatori. E la maggior parte di essi ha superato ormai la trentina.

Obiettivo di Andrea Stramaccioni sarà risalire la china in campionato e provare ad agganciare un posto in Europa League.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017