Excite

Premier League 2014, Chelsea campione d'inverno: tutti i risultati della diciannovesima giornata

  • Getty Images

Si chiude con qualche sorpresa, ma senza stravolgimenti il 2014 di Premier League. L'ultima giornata del girone di andata vede il Chelsea capolista pareggiare sul campo del Southampton. Il Manchester City, però, non riesce ad approfittarne fermato in casa dal Burnley. Soltanto un punto anche per lo United di Van Gaal che non passa contro il Tottenham a White Hart Lane. A sfruttare i mezzi passi falsi delle prime quattro è l'Arsenal di Wenger capace di imporsi per 2 a 1 nel derby londinese contro il West Ham e salire a 33 punti agganciando il Southampton di Koeman. In attesa del posticipo tra Liverpool e Swansea, tutte le altre ricaricano le batterie in vista del turno previsto per il primo gennaio 2015.

Podolski dall'Arsenal all'Inter in prestito secco fino a giugno

Ad aprire il programma giornaliero il launch match tra Tottenham e Manchester United terminato senza reti. A seguire la sfida delle 15 del St. Mary's tra Southampton e Chelsea che rappresentava per gli uomini di Mourinho un test importante. Alla fine l'1 a 1 sta stretto ai Blues capaci di rimontare grazie ad una prodezza di Hazard dopo essere andati in svantaggio al diciottesimo minuto per il gol di Mane. Un punto che permette ai londinesi di chiudere al primo posto il girone di andata, ma che non basta al tecnico portoghese. Il Chelsea, infatti, recrimina per un rigore non concesso dopo un contatto falloso in area ai danni di Fabregas. Non riesce a sfruttare la ghiotta occasione, però, il Manchester City che si fa rimontare due gol in casa dal Burnley penultimo in classifica.

Boxing Day in Premier League: tutti i risultati del turno natalizio

Nel pomeriggio di scena anche il derby di Londra tra West Ham ed Arsenal. Alla fine a spuntarla sono stati i Gunners di Wenger per 2 a 1 grazie alle reti di Santi Cazorla e Welbeck nel primo tempo. Pareggio a reti bianche, invece, nell'altra stracittadina londinese tra QPR e Crystal Palace. Stesso risultato tra Aston Villa e Sunderland. Vittoria di misura importante in ottica salvezza per il Leicester sul campo dell'Hull City. Tre gol e tre punti, invece, il Newcastle contro l'Everton (alla terza sconfitta consecutiva). Il 2014 si chiude con il match di Liverpool, il 2015 però arriverà presto per la Premier League di nuovo in campo il primo dell'anno con Tottenham- Chelsea, City- Sunderland e Stoke- United.

Risultati 19/a giornata Premier League 2014-2015:

  • Tottenham- Manchester Utd 0-0
  • Southampton- Chelsea 1 - 1
  • Aston Villa- Sunderland 0-0
  • Hull- Leicester 0-1
  • Manchester City- Burnley 2-2
  • QPR- Crystal Palace 0-0
  • Stoke- West Brom 2-0
  • West Ham- Arsenal 1-2
  • Newcastle- Everton 3-2

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019