Excite

Premi Mondiali di Brasile 2014: pallone d'oro a Messi, Pogba miglior giovane, Neuer re dei portieri

  • Getty Images

Il campionato del Mondo di Brasile 2014 è ufficialmente finito: lo vince la Germania, la squadra che più di tutte ha dimostrato solidità, un impianto di gioco rodato e un gruppo unito e perfettamente complementare. Nessuna discussione sui meriti di una vittoria arrivata dopo una cavalcata con pochi intoppi: Ghana e Algeria potranno fregiarsi di essere state le uniche squadre ad aver insidiato il cammino trionfale. Ma la Coppa del Mondo non è l'unico premio assegnato nella serata del Maracanà: la Fifa ha voluto celebrare i maggiori talenti della manifestazione. E non sono mancate le polemiche e le critiche per gli onori resi ad alcuni giocaori che, a detta di molti, non li meritavano.

Guarda il gol che ha deciso i Mondiali di Brasile 2014

Un nome su tutti, Lionel Messi. Il fenomeno dell'Argentina è stato insignito del premio più importante, quello del Pallone d'oro dei Mondiali. Una decisione che è stata accolta con reazioni contrastanti: è vero che la Pulce ha segnato 5 gol ma è pur vero che nel momento topico della manifestazione è scomparso, non riuscendo a trascinare i suoi alla vittoria finale. Si è trattato, hanno argomentato i maggiori giornali europei, del più classico dei premi di consolazione: uscire a mani vuote dalla competizione per uno dei più grandi giocatori che la storia del calcio ha conosciuto, sarebbe stata punizione troppo grande. Con buona pace di Muller, James Rodriguez e Neuer.

Il numero uno della Germania ha in ogni caso ottenuto un altro premio: oltre la Coppa del Mondo l'estremo difensore del Bayern Monaco si è guadagnato il titolo di miglior portiere del torneo, superando gli altri due finalisti Romero (Argentina) e Navas (Costa Rica). Mai onore fu più meritato: prestazioni di altissimo livello tra i pali e una bravura senza eguali nelle uscite, per un ruolo quello del portiere che negli ultimi anni è stato rivoluzionato profondamente dal calcio moderno.

http://calcio.excite.it/foto/evangelina-anderson-mandy-capristo-sarah-brandner-tamara-gorro-le-foto-delle-wags-di-germania-argentina-P151219.html

Un po' di serie A per quanto riguarda il premio per il miglior giovane di Brasile 2014: il riconoscimento è andato a Paul Pogba della Francia, sebbene la squadra di Deschamps si sia fermata ai quarti di finale. Per il talentino transalpino sarà un'estate caldissima, con le offerte delle big europee a far vacillare l'idillio con la Juventus.

Foto festeggiamenti per Germania campione del mondo 2014: dal Maracanà al selfie con la Merkel

Non se ne va a mani vuote la Colombia, la squadra che ha raccolto le maggiori simpatie: ai Cafeteros va il Premio Fair Play e l'onore del capocannoniere del torneo. James Rodriguez ha preceduto Muller e Neymar nella classifica della Scarpa d'oro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019