Excite

Pazzini manda l'Italia ad Euro 2012: battuta la Slovenia

  • LaPresse

L'Italia vola ad Euro 2012 qualificandosi al primo posto con due giornate d'anticipo. Merito della seconda vittoria in pochi giorni con un totale di 22 punti conquistati in 8 gare complessive. Un bottino veramente ottimo considerando che mai la formazione azzurra si era comportata così bene in sede di qualificazione.

Una gara sofferta con il ct azzurro Prandelli che decide di cambiare soltanto gli esterni difensivi rispetto alla gara contro le Far Oer: fuori Maggio e Criscito, dentro Cassani e Balzaretti. L'Italia ha in mano il pallino del gioco con le geometrie di Andrea Pirlo che deliziano il pubblico di Firenze con Daniele De Rossi che sfiora più di una volta la rete del vantaggio, mancato sempre per pochi centrimetri. Nella ripresa esce l'infortunato Thiago Motta, entra lo juventino Marchisio. Cambia poco con l'Italia che al 60' sostituisce uno stremato Cassano per permettere l'ingresso di Giampaolo Pazzini che viene accolto con tanti applausi dal suo ex pubblico di Firenze.

Prandelli non vuole pareggiare ed inserisce anche Mario Balotelli al posto di Montolivo. E' la svolta perchè l'attaccante del Manchester City crea fin da subito lo scompiglio nella retroguardia slovena che non riesce a limitarlo. Il pubblico si scalda e al 40' arriva il gol qualificazione che viene siglato in mischia da Giampaolo Pazzini, rapace nel battere con il destro Handanovic. Soddisfatto a fine match il ct azzurro Prandelli: 'Stavamo bene, avevamo supremazia a centrocampo - spiega l'allenatore dell'Italia ai microfoni di 'Rai 1' - In questo periodo è difficile trovare intensità ma sono soddisfatto della prova. Le nostre punte devono attaccare di più l'area. Balotelli? E' entrato con lo spirito giusto, lasciamo crescere con tranquillità'.

Ecco il tabellino del match:

ITALIA-SLOVENIA 1-0

ITALIA (4-3-1-2): Buffon, Cassani, Ranocchia, Chiellini, Balzaretti; De Rossi, Pirlo, Thiago Motta (1'st Marchisio); Montolivo (30'st Balotelli); Cassano (16'st Pazzini), G.Rossi. A disp.: De Sanctis, Bonucci, Criscito, Nocerino. Ct: Prandelli.
SLOVENIA (4-2-3-1): J.Handanovic, Brecko, Suler, Cesar, Jokic, Koren, Radosavljevic, Birsa (12' st Ilicic); Novakovic,Vrsic (30' st Pecnik), Kirm. A disposizione: Belec, Mavric, Ilic, Bacinovic, Matavz. Ct: Koek.
ARBITRO: Moen (Norvegia).
MARCATORI: 40' st Pazzini (I).
AMMONITI: Balzaretti (I), Koren (S).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019