Excite

Partita del Cuore 2014 per Emergency: in campo Roberto Baggio, Gabriel Batistuta e Gino Strada

  • Facebook

Il calcio unisce, la solidarietà pure e quando lo spettacolo si incontra con un nobile fine il popolo degli sportivi non si tira mai indietro. Mancano ormai pochi giorni alla Partita del Cuore, prevista per il prossimo 19 maggio ed attesa non solo a Firenze ma in tutta Italia come grande evento a scopo benefico da non perdere, con protagonisti d’eccezione pronti a sostenere la causa di Emergency.

Come lavorare per Emergency

L’incontro di pallone che si disputerà allo stadio Franchi vedrà il ritorno sul rettangolo di gioco di straordinari campioni d’altri tempi, tra tutti gli idoli della curva viola Antognoni e Baggio ma non mancheranno gradite sorprese per il pubblico a casa e per gli spettatori sugli spalti. Testimonial della serata la cantautrice Fiorella Mannoia, da tempo schierata dalla parte di Gino Strada e dell’organizzazione umanitaria impegnata sui fronti di guerra internazionali al fianco delle vittime innocenti.

La mancata partecipazione del premier e sindaco Matteo Renzi, dovuta all’imminenza del voto per le elezioni europee ed alla possibile influenza sull’ultima tranche di campagna elettorale, aveva nelle settimane scorse deviato l’attenzione dall’obiettivo principale della serata: raccogliere fondi sia per la costruzione un centro specializzato di cardiochirurgia pediatrica a Khartoum in Sudan che per la realizzazione di poliambulatorio a Castel Volturno in Campania.

In campo, oltre a Gino Strada, ci saranno nelle fila del team Emergency alcuni beniamini storici della tifoseria fiorentina come il bomber sudamericano Gabriel Batistuta e il portierone Francesco Toldo, che affiancheranno Pasqual e Borja Valero in un suggestivo mix tra passato e presente della squadra di casa, con in più mister Montella nelle vesti di centravanti ritrovato. Dall’altra parte si potranno ammirare le gesta tecniche di diversi volti noti della musica italiana, chiamati a tenere alta la bandiera della Nazionale Cantanti, capeggiati dai toscani Marco Masini e Paolo Vallesi.

A dare man forte agli organizzatori ci penseranno infine attori del calibro di Luca Zingaretti, Riccardo Scamarcio, Raoul Bova e Cristiana Capotondi, mentre confermate sono anche le presenze di Cesare Prandelli e Claudio Baglioni, senza dimenticare il contributo a bordo campo di Cristiano Militello e in sala stampa del decano delle telecronache Bruno Pizzul.

Costo del biglietto contenuto per chiunque vorrà partecipare alla festa di beneficienza della Partita del Cuore 2014: soltanto 5 euro per le curve Fiesole e Ferrovia, 10 euro in Tribuna/Maratona. Altrettanto importante, il numero solidale 45503 (attivo fino al 20 maggio) da comporre per inviare una donazione privata ad Emergency in tempo reale col proprio telefono fisso o cellulare.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019