Excite

Pandev tra Juventus e Napoli

Il nome di Goran Pandev è sempre al centro del mercato. Per l'attaccante macedone della Lazio, dopo il nome della Juventus, si è fatto con insistenza quello del Napoli. Quest'oggi sui giornali si parla di un'offerta dei campani per la Lazio, ma ancora nessuna chiamata è arrivata all'agente del giocatore: "Non abbiamo ricevuto chiamate dal Napoli e quindi non esiste alcuna trattativa" ha detto Leonardo Corsi a Calciomercato.it "Al momento ci sono delle idee che devono svilupparsi, ma purtroppo ancora niente di concreto da portare all'attenzione del presidente da parte nostra. Comunque, stiamo lavorando di comune accordo con Lotito per trovare una soluzione". Per quanto riguarda la Juventus? "Credo che il discorso sia abbastanza congelato, non abbiamo notizie e hanno ancora quattro attaccanti in rosa. In questo momento non so quale sia l'interesse della Juventus per Goran". Continua Corsi: "La situazione è complicata, si stanno muovendo pochi giocatori. Però, attendiamo sviluppi, siamo ancora agli inizi. In Italia solo la Juve? Sondaggi da parte di altre squadre ce ne sono stati, però proposte concrete nessuna. Dal mio punto di vista, novità ci potrebbero essere nei prossimi 10 giorni, credo che qualcosa di nuovo succederà".

ARNAUTOVIC Marko Arnautovic (foto) diventerà un giocatore dell'Inter. L'attaccante austriaco del Twente ha firmato un preaccordo con i nerazzurri per le prossime cinque stagioni: lo ha confermato il suo agente, Robert Groener, all'agenzia austriaca 'Apa'. Resta solo da trovare l'accordo tra gli olandesi e i nerazzurri per la formula del passaggio del bomber, come confermato ai nostri microfoni dal legale di Arnautovic Peter Baars. Il 20enne di origini serbe potrebbe arrivare in Italia con la formula del prestito con diritto di riscato fissato a 9 milioni di euro, vista la frattura da stress patita dal giocatore alla fine della stagione. Moratti esce allo scoperto sui casi di emrcato che riguardano Ibra e Maicon: "Restano al 50%" ha dichiarato a "Il Giornale" il presdidente nerazzurro.

MILAN Roger Boli, procuratore di Aly Cissokho, a L'Equipe si dice convinto che con il Milan, alla fine, si raggiungerà l'accordo per il trasferimento del suo assistito. Il club rossonero e il Porto avrebbero raggiunto una nuova intesta sulla base di dieci milioni di euro più bonus, cosa che fa ben sperare il rappresentante dell'esterno francese. Intanto, la cessione di Pirlo non è più una lontana ipotesi. "Solo Pato è incedibilissimo" ha dichiarato Berlusconi "Qualora arrivasse l'offerta giusta saremmo disposti a cedere pure Pirlo", Kakà si è detto già disposto ad accoglierlo al Real: "Mi piacerebbe averlo come compagno di squadra". Sul caso Ambrosini, il cavaliere non ha dubbi: "Vuole restare con noi".

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019