Excite

Pallone d'Oro 2014, Messi, Ronaldo e Neuer: corsa a tre per il premio di miglior giocatore dell'anno

  • Getty Images

Sarà uno tra Cristiano Ronaldo del Real Madrid, Lionel Messi del Barcellona e Manuel Neuer del Bayern Monaco il Pallone d'Oro 2014. Una scelta, comunicata da parte della Fifa, piuttosto pronosticabile visto l'anno trascorso. Come prevedibile, dunque, nessuna possibilità di vittoria per Paul Pogba, unico rappresentate della Serie A in lizza fino a questo punto. Il miglior calciatore dell'anno solare in attività nei campionati del continente europeo verrà ufficializzato, però, soltanto nel 2015, il 12 gennaio a Ginevra in occasione della cerimonia di premiazione.

Guarda i 10 calciatori della storia che hanno vinto più Palloni d'Oro

Nella medesima serata, inoltre, verranno assegnati ulteriori premi realtivi al 2014. Considerata l'assenza di calciatori italiani o comunque giocatori militanti nel campionato nostrano, l'orgoglio italiano sarà tenuto comunque alto dalla presenza di Carlo Ancelotti tra i tre finalisti per il premio di allenatore dell'anno. A fare compagnia al tecnico italiano che, nel maggio scorso, ha portato il Real Madrid a vincere la decima Coppa Campioni della sua storia, ci saranno anche Joachim Löw, ct della Germania campione del mondo in Brasile , e Diego Simeone, campione di Spagna con l'Atletico e finalista di Champions League. Nel corso della serata verrà poi premiato anche il gol più bello dell'anno. In finale ci sono ben due gol realizzati al Mondiale brasiliano: il bellissimo tuffo di testa di Van Persie nel 5 a 1 dell'Olanda alla Spagna e quello di James Rodriguezal volo da fuori area contro l'Uruguay; chiude la lista il gol della giocatrice irlandese Roche grazie alla prodezza in Peamount United-Wexford Youths

.

Guarda il video dei 10 gol più belli del 2014

La sfida per il Pallone d'Oro sarà, come sempre, quando si parla di Cristiano Ronaldo e Messi, combattuta a suon di record infranti. I due, infatti, sembrano quasi non contare più il numero di gol realizzati in Liga, sebbene Messi sia da poco diventato il primo marcatore nella storia del campionato spagnolo con 253 reti all'attivo. Piuttosto è diventata sempre più serrata la sfida tra i due per quel che riguarda i gol realizzati in Champions League. Al momento anche lì l'argentino è in vantaggio 74 a 72. Questo, però, potrebbe non bastare se si considera i trofei alzati nel 2014.

Nell'anno che si sta per chiudere, infatti, Cristiano Ronaldo ha alzato la Coppa dei Campioni per la seconda volta in carriera mentre Messi è rimasto a secco perdendo la finale del Mondiale contro la Germania di Manuel Neuer. Proprio il fenomenale portierone tedesco potrebbe spuntarla alla fine tra i due litiganti. Nel frattempo, comunque, ci ha tenuto a ringraziare su Twitter il Bayern Monaco ed i compagni di nazionale nell'avventura mondiale. Per quanto riguarda Cristiano Ronaldo, invece, in caso di vittoria sarebbe il terzo Pallone d'Oro in carriera nonchè secondo consecutivo dopo quello vinto lo scorso anno. In un caso simile, al contrario, si "accontenterebbe" di restare il giocatore più vincente del trofeo con ben 4 Palloni d'Oro già in bacheca.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017