Excite

Inler-Denis: Napoli ko, l'Udinese passa al San Paolo

Mazzarri si presenta nel posticipo della 33° giornata con il tridente Hamsik-Lavezzi-Cavani contro l'Udinese di Guidolin che deve rinunciare ai due infortunati Di Natale e Sanchez che restano fuori dalla lista dei convocati. Il tecnico friulano schiera un 4-4-1-1 con l'unica punta Denis che cerca di far salire la squadra nelle ripartenze veloci.

Foto: le immagini più belle di Napoli - Udinese

Partono subito forte gli ospiti: al 3' Denis vicinissimo al gol con De Sanctis che respinge alla grande allontanando il pericolo; al 7' ancora Udinese pericolosa in avanti ma Pinzi al momento del tiro è murato dalla retroguardia azzurra. Il Napoli si sveglia e sfiora la rete in due occasioni del giro di due minuti: al 9' Cavani con il sinistro mette di poco a lato; all'11' ancora Cavani con il destro sfiora il palo. Il Napoli preme e al 39' si rende pericoloso sull'asse Cavani-Lavezzi con l'argentino che in spaccata chiama all'intervento di riflesso l'estremo difensore friulano Handanovic.

Nella ripresa al 7' Cannavaro ci prova dalla lunga distanza ma il suo destro termina di poco a lato; passano tre minuti e l'Udinese trova la rete del vantaggio al 10' con uno splendido gol di Inler che di destro fulmina De Sanctis senza esultare. Al 16' raddoppio friulano in contropiede: Armero di sinistro crossa per German Denis che batte De Sanctis per il 2-0. Il Napoli subisce il doppio colpo ma trova una traversa con Maggio al 27'. Mazzarri prova il tutto per tutto con gli innesti di Mascara e Lucarelli. Al 42' della ripresa Tagliavento fischia un penalty a favore del Napoli con rosso per Domizzi: va sul dischetto Cavani ma Handanovic respinge il rigore dell'attaccante partenopeo.

Nel finale al 50' sponda di Cavani per Mascara che batte Handanovic per la rete dell'1-2. Non c'è più tempo per il pareggio del Napoli che esce sconfitto tra gli applausi del pubblico del San Paolo. Vince l'Udinese di Guidolin che continua a sognare la Champions League mentre il Napoli resta a -6 dal Milan che ora si avvicina sempre più allo scudetto.

Ecco il tabellino del match:

NAPOLI-UDINESE 1-2

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Ruiz; Maggio, Pazienza, Yebda, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. All.: Mazzarri. A disp.: Iezzo, Santacroce, Aronica, Zuniga.
UDINESE (4-4-1-1): Handanovic; Benatia, Zapata, Domizzi, Pasquale (32'st Coda); Isla, Inler, Asamoah, Armero (46'st Angella); Pinzi; Denis. All.: Guidolin. A disp.: Belardi, Battocchio, Vydra, Corradi.
ARBITRO: Tagliavento di Terni.
MARCATORI: 10'st Inler (U), 16'st Denis (U), 50'st Mascara (N).
ESPULSO: 42'st Domizzi (U) per proteste.
AMMONITI: Handanovic (U), Asamoah (U), Pazienza (N), Lavezzi (N), P.Cannavaro (N).
NOTE: 43'st Cavani (N) si fa respingere un penalty da Handanovic (U).

 (foto © LaPresse)

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017